TORNA IL CATANIA AL “MASSIMINO”

IMG-20191119-WA0049

Mercoledì 20 novembre 2019 ore 20:45, al “Massimino” di Catania, andrà in scena il match di Coppa Italia di Serie C, Catania-Sicula Leonzio, valevole per i sedicesimi di finale. La squadra vincitrice approderà agli ottavi dove incontrerà il Potenza.

I rossazzurri di mister Lucarelli hanno svolto nel pomeriggio di martedì, la seduta di rifinitura e, al termine di quest’ultima, mister Lucarelli ha diramato la lista dei 23 convocati per il match:

Portieri:

1 Jacopo Furlan, 22 Miguel Ángel Martínez.

Difensori:

21 Kevin Biondi, 28 Andrea Esposito, 15 Giovanni Marchese, 2 Mario Noce,14 Salvatore Simone Pino, 5 Tommaso Silvestri.

Centrocampisti:

27 Marco Biagianti, 4 Rosario Alessandro Bucolo, 23 Jacopo Dall’Oglio, 25 Giuseppe Fornito, 16 Cristian Ezequiel Llama, 10 Francesco Lodi, 32 Andrea Mazzarani, 18 Giuseppe Rizzo.

Attaccanti:

17 Maks Barisic, 19 Emanuele Catania, 11 Davis Curiale, 8 Davide Di Molfetta, 9 Matteo Di Piazza, 24 Gian Marco Distefano, 29 Mattia Rossetti.

A distanza di soli dieci giorni dalla gara di campionato vinta in rimonta proprio fra le mura amiche, gli etnei affronteranno e ospiteranno nuovamente la compagine lentinese. Il Catania si presenterà al match dopo l’ennesima sconfitta in trasferta in campionato, inflitta dal Catanzaro con un netto 3-0 che lascia poco spazio a mister Lucarelli, il quale si è da subito espresso in maniera netta sull’importanza della competizione, al fine di potersi aggiudicare un’ottima posizione in ottica play-off. Volendo emulare ciò che solo due stagioni fa è stato capace di fare il Cosenza di mister Braglia.

L’allenatore rossazzurro sembra anche intenzionato a cambiare modulo e tornare alla difesa a quattro per ovviare alle assenze, defezioni e ritrovare il giusto equilibrio nelle fasi di gioco.

La vittoria è l’unico obiettivo per la formazione etnea che affronterà la Leonzio, priva di elementi importanti della rosa come Polverino, Bollino, Ferrini, Talarico, Sabatino, ma anche Marco Palermo, catanese di nascita e autore del gol del momentaneo vantaggio nella gara di campionato. Ci saranno invece gli ex Ripa, Cozza, De Rossi e Parisi.

Per quanto riguarda gli scontri diretti nella coppa nazionale si contano tre gare casalinghe, dove il Catania non è mai stato sconfitto:

Catania-Atletico Leonzio Coppa Italia Serie C 1988/1989 2-1;

Catania-Atletico Leonzio Coppa Italia Serie C 1989/1990 1-1;

Catania-Sicula Leonzio Coppa Italia Serie C 2017/2018 3-2.

Probabili Formazioni:

Catania 4-3-3: Martinez; Biondi, Noce, Esposito, Marchese; Bucolo, Lodi, Dall’Oglio; Barisic, Curiale, Catania. All. Lucarelli.

In ballottaggio Dall’Oglio-Fornito e Catania-Rossetti.

In panchina andrà per la prima volta il difensore della Berretti classe 2002, Salvatore Pino.

Sicula Leonzio 4-3-3: Governali; De Rossi, Tafa, Bertolo, Parisi; Maimone, Cozza, Megelaitis; Bariti, Scardina, Vitale. All. Bucaro.

Il match sarà arbitrato dal signor Cosso della sezione di Reggio Calabria.

Unica nota negativa che precede la gara potrebbe essere quella legata alle condizioni del manto erboso del “Massimino”, messo a dura prova non solo dalle condizioni meteo avverse delle passate giornate, ma soprattutto dalla partita della nazionale U21 dell’Italia, disputata meno di ventiquattro ore fa contro i pari età dell’Armenia.

Il Catania è pronto a far scattare il piano B: i play-off passeranno anche per questa Coppa Italia di categoria.

Ugo Zinna

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel LUCARELLI: "IO E' UN GIOCATORE CHE NON VOGLIO PIU' NELLA MIA SQUADRA" - Catania Channel https://t.co/W2OuzQ0tjt
Catania_Channel Catania, Lucarelli: “Rispetto per il Rende ma vogliamo trovare continuità. Su Di Piazza…” https://t.co/MOUSMwGFAT
Follow Catania_Channel on Twitter