SPIRITO DI RIVALSA

cof

È un Catania sicuramente impacciato quello del primo tempo contro la Sicula Leonzio, tant’è che gli ospiti passano subito in vantaggio. È appena il 5′ quando Palermo insacca in rete una ribattuta corta di Furlan e manda in subbuglio i padroni di casa. D’altronde, i rossazzurri non riescono a reagire: mai capaci di imbastire una manovra di gioco convincente, né determinati a pungere l’avversario. La prima frazione di gioco si chiude in maniera scialba e addirittura fra i fischi provenienti dagli spalti.

Nonostante i lentinesi rischino di raddoppiare e addirittura triplicare contro gli etnei, questi ultimi trovano la forza d’animo giusta per ribaltare il risultato. Al 63′ il subentrato Mazzarani regala la gioia del pareggio con un tap-in vincente. Si tratta di una rete che dà il via alla remuntada rossazzurra, dato che appena nove minuti più tardi gli uomini di Lucarelli superano gli avversari con Di Piazza, il quale approfitta di un batti e ribatti in area di rigore e infilza freddamente il portiere.

Finalmente i tre punti. Era circa un mese che l’Elefante non trovasse la vittoria: ultimo successo in casa contro il Picerno, ancora sotto la gestione Camplone. Primo trionfo dopo il ritorno di Lucarelli, condita da capacità nel contropiede e forza d’animo. Due marchi di fabbrica del mister toscano.

Federico Fasone

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel LUCARELLI HA TROVATO L'AMALGAMA - Catania Channel https://t.co/ilmeXAcFAs
Catania_Channel Di Piazza – Nel mirino il record di gol realizzati in una stagione https://t.co/Yda5x3bNRT
Follow Catania_Channel on Twitter