QUINDI MANNEH TORNA A CASA…

manneh(5)

E alla fine Kalifa Manneh torna a casa. Proprio lì dove è sbocciato il suo talento, in quella città che lo ha coltivato e lanciato nel calcio che conta. Dopo aver trascorso sei mesi in prestito alla Carrarese, l’esterno gambiano è stato infatti richiamato alla corte di Lucarelli.

Lucarelli, proprio lui, che nella stagione 2017/2018 ha scommesso sul suo talento nonostante avesse appena 19 anni. E lui, seppur ancora acerbo, rispose egregiamente regalando ai rossazzurri una buona dose di freschezza e imprevedibilità in quella che, nonostante la semifinale playoff persa ai rigori contro il Siena, rimane ancora la stagione migliore del Catania dall’approdo nella terza serie, nel 2015.

Adesso Manneh, a 21 anni suonati, torna alle pendici dell’Etna. Sicuramente più maturo, ma pur sempre in qualità di giovane dalle grandi potenzialità da sviscerare. In una situazione tecnica e societaria delicata come questa, almeno nell’imminente, spetterà a lui e agli altri giovani della “cantera” (Biondi in primis) prendere per mano questo Catania e accendere un bagliore di speranza in chiave playoff e Coppa Italia.

Questo il comunicato ufficiale della società di via Magenta:

Il Calcio Catania comunica di aver definito con la Carrarese Calcio la risoluzione consensuale della cessione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kalifa Manneh, giunto in tarda mattinata a Torre del Grifo. Il centrocampista si è aggregato ai rossazzurri già in occasione della seduta pomeridiana odierna. L’atleta gambiano, che con la formazione toscana ha collezionato 15 presenze e realizzato un gol nel girone A del campionato Serie C 2019/20, affida al sito ufficiale un breve commento: “Torno a casa e sono felice di poter indossare nuovamente la maglia del Catania, che è sempre stata nel mio cuore. L’esperienza vissuta a Carrara è stata utile e mi ha permesso di crescere: ho trovato spazio, da titolare o da subentrato, finché le società non hanno raggiunto l’intesa per il mio rientro. Sto bene e sono immediatamente disponibile: metterò il massimo impegno e spero di poter dare un contributo importante in questo nuovo anno. Ringrazio tutti i tifosi che in questi giorni mi hanno dimostrato grande affetto e stima”.

Fonte foto: calciocatania.it

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter