CATANIA, NUOVA PARTNERSHIP CON LA GNV. INTANTO UFFICIALE IL -6

legapro
Giunta la notizia dell’irrogazione ufficiale dei sei punti di penalizzazione in seguito alla vicenda Castro, l’amministratore delegato Pietro Lo Monaco durante la conferenza stampa odierna, ha illustrato il contenuto dell’accordo contrattuale con l’azienda co-sponsor Grandi Navi Veloci. Con l’apposizione del logo GNV sui pantaloncini delle divise ufficiali da gioco della squadra etnea, la celeberrima Compagnia di Navigazione è ufficialmente pilastro basilare del progetto di rilancio della società di Via Magenta. Per la società GNV, la Sicilia fa parte della storia e dell’identità Grandi Navi Veloci, rappresentando tutt’oggi una delle destinazioni più importanti del business della Compagnia, con particolare riferimento alle famiglie che scelgono di raggiungere la propria meta in estremo relax e comodità, godendo dei servizi di bordo pensati per l’ospitalità e l’animazione dei più piccoli.
Durante la conferenza ha parlato Riccardo Ramoini, responsabile marketing della GNV. Ecco le sue dichiarazioni: “Noi nasciamo come Grandi Navi Veloci con la linea Genova-Palermo. In realtà la nostra indentità è quella di società di trasporti. Siamo una realtà consolidata che pian piano si sta espandendo. Vogliamo rafforzare il legame con il territorio siciliano, e per farlo non potevamo che legarci alle pendici dell’Etna. Il Catania negli ultimi anni ha avuto delle vicissitudini sportive abbastanza tristi. Questa città però è sempre stata una garanzia a prescindere dalla categoria di militanza del Calcio Catania. Questa rimane una piazza importante anche e non solo per comunicare con i tifosi catanesi e con i cittadini catanesi. L’accordo probabilmente rimarrà anche per la prossima stagione, almeno questo è quello che ci auguriamo”.
Durante il confronto è intervenuto anche il “Direttore” Pietro Lo Monaco sottolineando il cordoglio per il terremoto avvenuto stanotte nelle zone del Centro Italia. Ecco le sue parole “Purtroppo queste sono delle tragedie che dovrebbero farci riflettere. Noi, come società Calcio Catania abbiamo chiesto la Lega Pro un minuto di raccoglimento prima della gara contro la Juve Stabia, ma tendenzialmente sarà così in tutti gli stadi.
La conferenza è terminata con uno scambio di gagliardetti (40 anni di storia rossazzurra) ed una stretta di mano a consolidare la partnership tra le due società.
Marco Zappalà

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Il Catania firma un'istanza indirizzata a Giorgetti | Catanista https://t.co/Jr1dNXbsFF
Catania_Channel Istanza di 6 club al Governo: "Ci reintegri in Serie B" - https://t.co/4qAtgzGT50 https://t.co/Odd6QjfDBs
Catania_Channel Settore Giovanile – Rinviate le partite di Under 15 e Under 17 contro la Vibonese https://t.co/lB6iPV7Ju0
Follow Catania_Channel on Twitter