CHE SIA ANCORA A MONOPOLI LA BATTAGLIA PIÙ IMPORTANTE DELLA GUERRA?

delusione-ct

È il 18 Febbraio 2018, 26ª giornata del girone C di Serie C. Salvemini, Genchi, Sounas, Longo e Magni sanciscono una roboante vittoria del Monopoli per 5-0, che ridimensiona il Catania lanciatissimo verso il vertice della classifica.

Fu il crocevia di una stagione. Da lì in poi i lapsus difensivi diventarono ingombranti insicurezze, le gambe pesanti si fecero di pietra e il feeling con l’allenatore, tristemente, si affievolì. Ma da quel match amaramente memorabile sono passati ormai otto mesi in cui è cambiato tutto: Lucarelli è stato sostituito da Sottil, ex idolo della Curva Nord che ha rinvigorito il rapporto tra tifosi e squadra, rasserenando l’ambiente a suon di buone prestazioni e gol.
La rosa stessa è cambiata molto, così tanto che i titolari potrebbero essere diversi per 9/11.
Nonostante sia trascorsa un’estate di soprusi che ha negato al Catania una sacrosanta e meritata promozione, relegando i rossazzurri ad una categoria a cui appartiene da fin troppo tempo, oggi Monopoli può rappresentare l’esame di maturità: una vittoria esterna, nel recupero di una partita non disputata perché ancora legalmente in lotta per la Serie B, è il giusto stimolo da cui l’Elefante può trarre le motivazioni adeguate per proseguire questa scia positiva e costante.
La promozione non è più rimandabile, lo sa la società, che in termini economici e di salute mentale ha speso davvero molto; lo sanno l’allenatore, la rosa e soprattutto la piazza, che brama adeguata gloria per “u liotru“.
Che sia ancora a Monopoli la battaglia più importante della guerra?
Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Contro la Juve Stabia Lodi dietro le punte https://t.co/KKZXmmdq6U
Catania_Channel Oggi controlli decisivi per il ritorno in campo di Llama | Catanista https://t.co/WveOA0Dudy
Catania_Channel La Sicilia – Rossazzurri, in Campania si torna al 4-2-3-1 https://t.co/9auk0kqmtX
Follow Catania_Channel on Twitter