CATANIA, NON PERDERE IL PASSO

FB_IMG_1510490138980

Il prossimo turno di campionato rappresenterà per Catania e Catanzaro un’occasione da non perdere. Dopo dodici turni ed un andamento non abbastanza costante per raggiungere gli obiettivi preposti ad inizio campionato, gli etnei avranno la possibilità di vincere la terza partita consecutiva e mettere finalmente nel mirino il Lecce, che ha disputato una partita in più ed è uscito vittorioso dal “De Simone” di Siracusa. Ambisce invece alla zona play-off il Catanzaro, reduce dalla vittoria di misura contro il Monopoli, che vede Rende, Matera, Reggina e Juve Stabia a due sole lunghezze.

I due mister molto probabilmente si affronteranno utilizzando moduli differenti: 4-3-3 con regista davanti alla difesa e terzini fluidificanti per Lucarelli, mentre Dionigi schiererà una difesa a tre con due ali di centrocampo pronte a rientrare in fase difensiva. Saranno fondamentali dunque le giocate sulle fasce e l’ariosità del gioco che si svilupperà prevalentemente a ridosso delle linee laterali. Osservati speciali Letizia per i giallorossi e Russotto per i padroni di casa. Dalle loro giocate potrebbero nascere le azioni più importanti del match.

(Fonte foto: La Sicilia redazione sport)

Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Questo è un Catania vivo https://t.co/byd1yMPO76
Catania_Channel Due partite per chiudere il mese di novembre: il Catania non può più sbagliare. https://t.co/oyxaYtdqfb
Catania_Channel Catania, Lo Monaco a La Sicilia: "Contro la Juve Stabia giocato da grande squadra. Mercato? Magari arriva un giocat… https://t.co/cyKrcxoPyA
Follow Catania_Channel on Twitter