4 PUNTI IN 5 PARTITE: LA JUVE STABIA HA FINITO LA BENZINA?

53921505_2291588657528544_8142147714105212928_n

4 punti nelle ultime 5 partite. Non certo un ruolino da prima della classe per la Juve Stabia, che alla fine del girone di andata sembrava essere l’ammazza campionato di questo girone C. E invece il drastico calo della formazione di Caserta ha rimischiato le carte, con il Trapani che adesso ha solo 1 punto di svantaggio sui campani.  Un Trapani che, al contrario, ha dimostrato grande costanza di rendimento e, ko di Francavilla a parte, ha dato la sensazione di essere la squadra più in forma del torneo. E domenica prossima, al “Menti”di Castellammare, è in programma proprio il big match al cardiopalma tra la Juve Stabia e i granata di Vincenzo Italiano. Un appuntamento da non fallire per le “vespe” che rischiano un drammatico sorpasso in classifica a 4 giornate dalla fine della regular season. E la tensione in casa Juve Stabia è tangibile. La dimostra il nervosismo palesato ieri nel finale di Bisceglie (match finito sullo 0-0), che è costato l’espulsione a Vitiello e Mezavilla, nonché al tecnico Caserta. Unico dato a favore resta quello di una difesa di ferro, con la porta di Branduani inviolata per l’ennesima volta e perforata quest’anno soltanto in 13 occasioni.

E il Catania? L’harakiri della Juve Stabia non fa altro che aumentare i rimpianti ai piedi dell’Etna. Gli 8 punti di svantaggio – che potrebbero diventare 5 se i rossazzurri dovessero ottenere i 3 punti nel recupero di mercoledì contro la Viterbese – tengono accesa ancora una speranza. Ma è chiaro che i punti lasciati per strada in trasferta – vedi Reggio, ma anche Siracusa e Bisceglie per citarne alcuni – rischiano di pesare come un macigno. L’imperativo adesso è ottenere il massimo della posta in palio nelle restanti 6 partite, di cui 4 in casa (Viterbese, Bisceglie, Sicula Leonzio e  Rieti) e 2 lontano dal “Massimino” (Virtus Francavilla e Cavese). Dopo si vedrà.

Fonte foto: calciocatania.it

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Il Catania blinda i giovani. Ecco Noce, Pecorino e Rossetti https://t.co/kxjYQqqdkm
Catania_Channel "Ecco Noce, Pecorino e Rossetti. Il Catania blinda i giovani". I giornali di oggi https://t.co/ABLOL7dNwJ
Catania_Channel Gazzetta – Catania, c’è Furlan: un affarone che blinderà la porta https://t.co/2fqoiT6Frm
Follow Catania_Channel on Twitter