BALZANO-VILLAR: “PROSSIMA SETTIMANA INCONTREREMO IL CATANIA”

per l'onore di catania

Il “day after” della conferenza stampa indetta dal Calcio Catania, alla presenza del legale Salvatore Abramo, ha suscitato le reazioni attese dalle parti ancora interessate all’acquisizione della società rossazzurra. La nostra redazione oggi ha intercettato l’advisor Federico Balzano, che cura gli interessi della cordata sudamericana riconducibile a Ruben Villar. Ebbene, le acque si smuoveranno in men che non si dica, tant’è che già nei prossimi giorni è in programma il contatto tra lo stesso Balzano e lo studio legale Abramo che cura la vendita del pacchetto azionario del Calcio Catania S.p.a.

Dopo le comunicazioni ufficiali da parte del club etneo – ha precisato l’advisor di Torre del Greco, da anni legato alla realtà catanese – ci siamo subito attivati e nei prossimi giorni chiederemo di incontrare la parte venditrice, ovvero i rappresentanti del Calcio Catania, tramite l’avvocato Abramo. Siamo dell’avviso che entro la prossima settimana questo incotro potrà ragionevolmente avvenire, per capire soprattutto lo stato di avanzamento o meno delle trattative. Il gruppo Villar è sempre interessato ad acquisire il Catania, nella fattispecie l’intero comparto azionario come manifestato sin dall’inizio della proposta d’acquisto”.

Balzano ha tenuto poi a sottolineare la questione della mancata risposta da parte dell’istituto di credito londinese HSBC, come specificato in conferenza stampa dallo stesso Abramo, facendo però chiarezza. “In merito alle credenziali bancarie del gruppo Villar, in settembre era stata inoltrata la documentazione necessaria che soddisfacesse l’iter per avanzare nella trattativa, così come specificato appena ieri dall’avvocato Abramo. Lo studio legale, per mera scrupolosità, ha successivamente inoltrato altra richiesta di documentazione oggettivamente comprovante lo stato di salute e la disponibilità economica di Ruben Villar. In questo senso, per un ovvio protocollo burocratico, la banca non ha risposto ulteriormente dato che il rapporto che vige è tra l’istituto di credito HSBC e il mio assistito, il signor Villar. Di conseguenza, alla luce del fatto che solo il cliente può autorizzare ulteriori documentazioni da inoltrare a supporto, per questo non è pervenuta allo studio Abramo alcun’altra risposta” – ha chiosato Balzano.

Entro il periodo natalizio – a conclusione della chiacchierata con l’advisor - Villar in persona, con tutta probabilità, sarà a Catania, anche perché c’è in atto un piano di investimenti in Sicilia che non riguarda esclusivamente l’acquisizione delle azioni del Calcio Catania S.p.a.”. Non resta che attendere gli sviluppi imminenti della trattativa. Adesso il quadro è chiaro e limpido, come chiedevano città e tifosi etnei!

Francesco Ricca

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gds – Curiale e Mazzarani in attacco per il Catania https://t.co/UkmElURhzx
Catania_Channel Catania, Biagianti in forse. Ritorno al 3-5-2 con Ripa-Curiale in avanti https://t.co/5jpQs9af6X
Catania_Channel Campione d’inverno. Catania e/o Trapani rovineranno la festa del Lecce? https://t.co/zYguBekMg5
Follow Catania_Channel on Twitter