Il Catania fermato dal Crotone

crotone

Il posticipo che chiude la 26.a  giornata del campionato di B, tra Catania e Crotone si chiude con un pareggio. I calabresi si portano subito in vantaggio dopo appena 4 minuti, con Torregrossa che batte un incolpevole Gillet. Il gol scaturisce da un traversone di Dezi che attraversa  l’area di rigore e trova l’attaccante che con destrezza si gira e lascia sul posto Coppola e Mazzotta. Il Crotone seppur ultimo in classifica, interpreta la gara con il piglio giusto, mostrandosi più ordinato tatticamente, almeno nella prima frazione di gara.  Il Catania dopo aver accusato il colpo, reagisce con Sciaudone che prima colpisce la traversa, poi trova l’opposizione di un ottimo Cordaz, migliore in campo tra i calabresi. L’estremo difensore del Crotone si fa trovare pronto respingendo d’istinto una conclusione di Schiavi e  successivamente si fa trovare pronto su colpo di testa di Maniero.

Nella ripresa Mr Marcolin mette in campo  Castro e Martinho, rischiando qualcosa nelle ripartenze con Torregrossa nuovamente pericoloso. Il gol del pareggio arriva solo nel finale, al 91′ con  Castro che rimette il match in parità con un colpo di testa  su corner di Rosina. I rossoazzurri hanno di fatto perso l’opportunità di svincolarsi definitivamente dalle zone calde della classifica, lasciando per strada due punti fondamentali per il proseguo del campionato.

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel LUCARELLI: "IO E' UN GIOCATORE CHE NON VOGLIO PIU' NELLA MIA SQUADRA" - Catania Channel https://t.co/W2OuzQ0tjt
Catania_Channel Catania, Lucarelli: “Rispetto per il Rende ma vogliamo trovare continuità. Su Di Piazza…” https://t.co/MOUSMwGFAT
Follow Catania_Channel on Twitter