DI MOLFETTA “METTE LE ALI” AL CATANIA

79335665_2765196500167755_4446654751936872448_n

634 sono stati i minuti necessari a Davide Di Molfetta per realizzare il primo gol stagionale con la casacca rossazzurra. Arrivato durante l’ultima sessione estiva di calciomercato dal Piacenza, l’esterno classe ’96 ha faticato non poco a trovare la via del gol in questo inizio stagione 2019/2020.

Rieti-Catania giocata giorno 1 dicembre 2019 ha visto il ritorno alla vittoria esterna in campionato dei rossazzurri di mister Lucarelli: 1-4 infitto dagli etnei alla compagine laziale, che non naviga in acque calme sia dal punto di vista della classifica che societario. Nonostante gli avversari non si trovassero in forma smagliante e in stato di grazia, il Catania è riuscito a sfatare e interrompere una striscia negativa in campionato di sei sconfitte consecutive lontano dal “Massimino”.

Si è trattato di un risultato ottenuto con una prestazione corale, con una prova di gruppo, dove a spiccare è stata proprio il rendimento di Davide Di Molfetta, non solo per la doppietta rifilata al Rieti, ma per essere stato sicuramente il migliore in campo a fine partita. Trovando la via del gol in fasi della partita di importanza primaria, il numero 8 etneo ha dapprima sbloccato il match al quindicesimo del primo tempo, approfittando di un errato disimpegno del terzino avversario. Nella ripresa ha poi messo a segno la doppietta personale due minuti dopo l’espulsione, che ristabiliva la parità numerica in campo, di Jacopo Dall’Oglio per somma d’ammonizioni.

L’esterno scuola Milan ha così timbrato e messo a referto le prime due realizzazioni con la maglia rossazzurra, che potrebbero davvero dare una svolta al campionato del Catania. Si tratta probabilmente del pezzo pregiato della rosa etnea dal punto di vista tecnico e fisico, considerando l’ormai lunga assenza dal campo di Vincenzo Sarno, Di Molfetta deve essere la pedina in più nello scacchiere di Lucarelli.

Fonte foto: calciocatania.it

Ugo Zinna

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter