CATANIA DEFERITO: UN PUNTO DI PENALIZZAZIONE

questione_stipendi

Nel pomeriggio di oggi giunge la notizia che il Procuratore Federale, su segnalazione della Covisoc, abbia deferito l’amministratore unico Nicolò Micena e l’amministratore delegato Pippo Bonanno (in carica nella scorsa stagione), per non aver adempiuto al pagamento delle mensilità di gennaio e febbraio 2016, dovuti ai tesserati del Calcio Catania. La società rossazzurra, dunque, per responsabilità oggettiva dovrà scontare nel prossimo campionato di Lega Pro quel punto di penalizzazione che era già stato annunciato da Pietro Lo Monaco tempi or sono.

Redazione Catania Channel

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Legrottaglie: “A Catania scena da Padrino. Vicino a squadra e società. Che si scenda in campo con un maiale” https://t.co/K0XKCN7o9g
Catania_Channel Giudice Sportivo – Altra ammenda per cori pro Speziale https://t.co/aiEAVhONbI
Catania_Channel ALLENAMENTI- Per il Catania due gruppi di lavoro https://t.co/qlGk4wyr8t
Follow Catania_Channel on Twitter