BISOGNO DI…DAVIS!

CATANIA - CASERTANA CURIALE

É tornato al gol Davis Curiale. Dopo la splendida rovesciata che ha deciso il match casalingo contro la Sicula Leonzio nella gara valida per la Coppa Italia di Serie C dello scorso 20 novembre 2019, l’attaccante rossazzurro, originario di Colonia, ha finalmente messo a segno la seconda rete in campionato, e la seconda consecutiva a solo quattro giorni di distanza dalla partita di Coppa Italia.

L’assenza per squalifica di Matteo Di Piazza ha sicuramente spinto mister Lucarelli a rilanciare dal primo minuto l’attaccante con la maglia numero 11. Affiancando a quest’ultimo un riabilitato Emanuele Catania, che sta cercando di ritrovare forma fisica e minuti sulle gambe per dare il giusto apporto alla causa etnea.

Davis ha cosi messo a segno la sua seconda rete in campionato a distanza di due lunghi mesi, con la prima che risale al match del 25 settembre contro la Cavese al “Massimino” e conclusosi con il risultato di 4-0.

C’è però una curiosità fra le reti messe a segno da Davis Curiale con la maglia rossazzurra: in campionato ha segnato in 20 partite dalla stagione 2017/2018 ad oggi, mettendo a referto 23 reti frutto anche di tre doppiette contro Bisceglie, Reggina e Paganese. Ma ciò che balza più all’occhio è sicuramente un dato che sa di vero e proprio porta fortuna.

Quando Davis Curiale scrive il suo nome sul gabellino dei marcatori il Catania difficilmente non raccoglie punti: precisamente è accaduto solo una volta, il 28/10/2017 contro la Reggina al Granillo, match perso per 2-1.
Con uno score invidiabile di 14 vittorie, 5 pareggi e solo una sconfitta, con Curiale marcatore, il Catania ha raccolto bene 47 punti.

É un dato che deve far riflettere sull’importanza di ritrovare non solo il giocatore fisicamente pronto a scendere in campo, ma mentalmente non troppo sicuro. Per un attaccante che ha sempre segnato, ritrovare il giusto feeling passa non solo per i minuti spesi in campo ma anche attraverso i gol.

I compagni di reparto sono pronti a supportarlo, da Emanuele Catania a Di Piazza, da Mazzarani a Di Molfetta.

In due parole: riprendiamoci Curiale.

Ugo Zinna

(fonte immagine: calciocatania.it)

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel LUCARELLI HA TROVATO L'AMALGAMA - Catania Channel https://t.co/ilmeXAcFAs
Catania_Channel Di Piazza – Nel mirino il record di gol realizzati in una stagione https://t.co/Yda5x3bNRT
Follow Catania_Channel on Twitter