BERRETTI-ALTRO POKER E SEMPRE FIATO SUL COLLO DELLA CAVESE

IMG_20200229_143222

Con il 4-1 di oggi contro la Reggina la Berretti rossazzurra raggiunge il dodicesimo risultato utile consecutivo e la terza vittoria di fila, rispondendo a tono alla vittoria della Cavese contro la Casertana e restando sempre a -1 in classifica dai blufoncé.
Man of the match è senza dubbio il classe ’03 Le Mura che è un tuttofare: si porta a spasso la difesa reggina, recupera palloni, sigla il goal che apre le marcature etnee e si rende autore dell’assist per la rete di Ramella.

La squadra del duo Rotta-Carboni parte bene e fa capire subito agli avversari di voler portare a casa i tre punti per continuare la striscia positiva.
All’8′ Rossitto colpisce il palo destro su un bel tiro dalla sinistra a tagliare l’area, ma gli spettatori giunti a Torre del Grifo non devono attendere tanto per il vantaggio etneo: un minuto dopo Le Mura anticipa il difensore reggino su ribattuta del portiere su tiro di un ottimo Giuffrida e mette in rete.
Al 26′ i rossazzurri acquisiscono il doppio vantaggio grazie ad un autogoal amaranto.
Sul finire del primo tempo prima la subentrante punta centrale classe ’04, Flavio Russo, al 38′ e poi Ramella al 46′ siglano il poker per la Berretti del Catania.

Nel secondo tempo la Reggina tenta in tutti i modi di accorciare il pesante passivo pressando alto e tirando più volte in porta, complice anche un Catania rientrato dagli spogliatoi un po’  addormentato.
Al 13′ il n.4 amaranto, Bezzon, sbaglia un rigore mandando alto sulla traversa, ma si fa perdonare sette minuti più tardi siglando un bel goal da fuori aria dopo aver saltato un difensore.
Sul finire del secondo tempo nel giro di un minuto prima Lo Duca prende un palo e poi Limoncelli non riescono a riportare la differenza reti sul +4.

Claudio Pisi

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter