Bari Vs Catania, sarà vera battaglia

Bari vs Catania

Partita delicatissima quella di domani sera al “San Nicola” tra il Catania, ripiombato nelle zone caldissime della graduatoria e il Bari, squadra che sta cercando di risalire verso la zona play-off.

I “rossazzurri” di Marcolin, contestati duramente dai tifosi al fischio finale del match perso contro il Frosinone, dovranno fare i conti anche con l’emergenza; diverse, infatti, le assenze tra infortuni e squalifiche, tra cui spiccano quelle di capitan Calaiò, Maniero, Belmonte, Schiavi, Coppola e Martinho. Meno pesante da digerire, invece, la partenza di Giampiero Ventrone, licenziato dalla società e rimpiazzato da Massimo Neri, preparatore atletico di grande livello, fedelissimo di un certo Fabio Capello.

La mancanza di molti dei titolari, però, non può e non deve essere un alibi; fondamentale per gli etnei sarà tornare a casa con dei punti in saccoccia, il minimo per cercare di rimediare a una situazione di classifica estremamente deficitaria.

Per quanto riguarda le formazioni, novità importante potrebbe essere l’esordio dal primo minuto di Lorenzo Del Prete, ormai pienamente recuperato e candidato principale a prendere il posto dell’ex Siena sull’out di destra. Da sottolineare, inoltre, la presenza in attacco della giovane promessa Maks Barisic, sulle cui spalle graverà la pesante responsabilità di non far rimpiangere i due cannonieri rossazzurri. In suo supporto ci saranno Alessandro Rosina, in calo nelle ultime giornate, e il “Pata” Castro, al contrario in netta ripresa nella seconda parte di stagione.

In casa Bari, tutti a disposizione di mister Nicola ad eccezione dei due centrali di difesa, Contini e Rinaudo, costretti al forfait per squalifica. Attenzione massima a Kinglsey Boateng, ex più atteso del match insieme a Sciaudone  – quest’ultimo amatissimo dal popolo barese che ha duramente contestato la sua cessione al club dell’Elefante –  e autore del goal decisivo per la vittoria biancorossa in quel di Modena.

Domani, dunque, sarà vera battaglia; imperativo categorico per il Catania lottare e cercare di uscire imbattuti da un campo ostico come il “San Nicola”.

Probabili Formazioni

Bari (4-3-3): Guarna; Calderoni, Camporese, Filippini, Sabelli; Romizi, Defendi, Schiattarella; Boateng, De Luca, Ebagua. All. Nicola.

Catania (4-3-1-2): Gillet ,Del Prete, Ceccarelli, Capuano,Mazzotta; Chrapek, Rinaudo, Sciaudone; Rosina; Castro, Barisic. All. Marcolin

 

Daniele D’Alessandro

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Torre del Grifo, testa alla Vibonese: rientra Fornito, in quattro a riposo https://t.co/CKxfv5XiFa
Catania_Channel Silva (Casertana): “In tre a contendersi la promozione. Girone C il più fisico” https://t.co/XDnaCkyjVX
Catania_Channel Torre del Grifo – Il programma degli allenamenti verso la Vibonese https://t.co/zj8UCNPsLq
Follow Catania_Channel on Twitter