LUCARELLI-TIFOSI: SEGNALI DI PACE!

28468391_1779220925431989_8161168318683834281_n

Il pareggio interno contro il Cosenza e le successive dichiarazioni di mister Lucarelli avevano incrinato il rapporto tra quest’ultimo e la tifoseria. La disfatta di Monopoli era stata la partita della vergogna, con pesanti responsabilità addebitate conseguente al tecnico toscano.

Dopo le voci riguardanti un possibile esonero, poi rientrate, sono arrivate le scuse dell’allenatore rossazzurro – dichiaratosi rosso per la vergogna dopo la non prestazione in terra pugliese -, accettate da buona parte della tifoseria. La sfida contro il Siracusa, però, era troppo importante. Ci si aspettava una risposta dal Catania tanto nella prestazione quanto nel risultato.

La bella e sofferta vittoria nel derby per 1-0 ha ridato slancio al Catania nella corsa alla vetta. Il turno di riposo in campionato della scorsa settimana ha infatti portato serenità nello spogliatoio degli etnei e la prima sconfitta casalinga del Lecce, che si è arresa alla Juve Stabia. Mister Lucarelli nel post partita, non avendo la possibilità di fermarsi in sala stampa a causa di un volo imminente, ha tuttavia voluto rilasciare una dichiarazione in cui ha voluto ringraziare i supporters etnei per il sostegno incessante durante i 90 minuti della gara del “Massimino”.

Pace fatta? Sembrerebbe più una tregua ma sicuramente una vittoria è stata la medicina giusta. Il campionato è ancora lungo e bisogna disputarlo senza altri intoppi perché si rischia di lasciare troppi rammarichi per strada, in un campionato tanto bello quanto ancora alla portata del club dell’Elefante. Il Lecce adesso ha un match in più giocato e tutto è ancora possibile. La B è ciò che vuole Lucarelli. La B è l’unico obiettivo. 10 sono le finali e pensare gara per gara è l’unico diktat.

(Fonte foto: calciocatania.it)

Ugo Zinna

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel CAOS B, NESSUN RICORSO PER ORA? | Catanista https://t.co/7uiMhD0IHE
Catania_Channel Caos ripescaggi, si lavora per i ricorsi, intanto Salvini: "Seguiamo la vicenda con attenzione" -… https://t.co/HvTjIuQJ8T
Follow Catania_Channel on Twitter