SONNO A LENTINI: TERZI!

IMG-20180311-WA0073

Dopo sei mesi di esilio forzato, la Sicula Leonzio torna finalmente a casa propria. All’ “Angelino Nobile” va di scena il derby contro il Catania, chiamato a cercare tre punti per coltivare il sogno promozione. Peccato però che la partita sia tutt’altro che vivace. Si dorme da ambo le parti, infatti. Le squadre non arrivano mai ad impensierire i rispettivi portieri avversari, concludendo in porta soltanto con qualche timida telefonata agevole da neutralizzare. Sfocia del nervosismo nella prima frazione di gioco a causa di alcune scaramucce fra Bollino, Mazzarani e compagnia bella. Nella ripresa, invece, a nulla servono i cambi compiuti da Lucarelli. Nessuno riesce ad aggredire gli spazi e soltanto Ripa si rende pericoloso in un’unica occasione, ma Narciso è subito pronto a non farsi sorprendere.

Dopo questi novanta minuti, di sicuro il Catania non può essere soddisfatto. Il Lecce, infatti, non va oltre lo 0-0 in casa col Matera, mentre il Trapani ottiene tre punti in trasferta a Catanzaro. Ciò significa che i rossazzurri adesso slittino in terza posizione, a pari merito coi cugini, mentre il Lecce rimane a +7 sulle inseguitrici e quindi sempre più vicino alla promozione diretta. Pareggio che sa più di sconfitta che altro.

Federico Fasone

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Top Player, Rizzo: filtro e dinamismo al servizio dei compagni | Catanista https://t.co/h9Lz0KyY4R
Catania_Channel Classifica Marcatori – França ancora capocannoniere, Marotta al terzo posto https://t.co/uphWwXsCZf
Catania_Channel Torre del Grifo – Lunedì la ripresa degli allenamenti https://t.co/TOIZdigWmL
Follow Catania_Channel on Twitter