NOVELLINO: “PUBBLICO NON E’ DODICESIMO UOMO, MA TITOLARE”

noVELLINO

Giornata di conferenza stampa a Torre del Grifo in vista della importante trasferta di Reggio Calabria. Queste le parole di mister Novellino:

 Il cammino si fa sempre per gradi, noi stiamo facendo quello che dobbiamo fare. Il ritorno del pubblico è una cosa molto gradita. Noi dobbiamo dare un’impronta importante e sono convinto che il pubblico risponderà come ha sempre fatto. Il pubblico non è il dodicesimo uomo, ma il titolare. Il Catania ha ottimi giocatori di categoria e questo ci deve dare consapevolezza delle nostre forze. La Reggina a Gennaio si è rivoluzionata e il coefficiente di difficoltà per chi la affronta è aumentato. Lo spirito con cui andiamo a Reggio Calabria è quello giusto. Siamo consapevoli dell’importanza della partita, delle difficoltà, ma siamo anche consapevoli delle nostre forze. Curiale? L’ho visto molto sul pezzo, è un giocatore importante ma ci sono anche alternative in quel reparto. E’ una competizione positiva e bella. Gli attaccanti devono essere più cattivi sotto porta, con la Juve Stabia dovevamo chiuderla prima e abbiamo anche rischiato. Le punte devono certamente puntare più la porta. Io considero il nostro momento importante, dobbiamo giocare con serenità e poi vedremo cosa accadrà in classifica. Sarno? Può essere importante, è uno che salta l’uomo, può giocare ovunque. Di Grazia deve lavorare molto dal punto di vista fisico, è un buon giocatore sicuramente. Llama sta tornando a pieno regime, è un giocatore che mi piace molto, anche lui ci sarà utile. Lo Monaco? E’ un grande conoscitore di calcio, uno del “vecchio stampo”, una persona che conosce bene il mio modo di fare calcio, credo che sia uno dei direttori più bravi a livello tecnico. La sua presenza è stata uno stimolo per venire a Catania.

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel "Ecco Noce, Pecorino e Rossetti. Il Catania blinda i giovani". I giornali di oggi https://t.co/ABLOL7dNwJ
Catania_Channel Gazzetta – Catania, c’è Furlan: un affarone che blinderà la porta https://t.co/2fqoiT6Frm
Catania_Channel Catania, Di Piazza e Curiale guideranno l'attacco. E Marotta? https://t.co/ZKsYdwoICY
Follow Catania_Channel on Twitter