LUCARELLI, I NUMERI INIZIANO A SORRIDERE: ADESSO TOUR DE FORCE

cof

Dodici punti in 7 partite di campionato. Media di 1.71 punti a partita. Sono questi i numeri di Cristiano Lucarelli a un mese e mezzo dal suo arrivo alle piedi dell’Etna. A cui si aggiungono le importanti vittorie in Coppa Italia, rispettivamente contro Sicula Leonzio e Potenza.

Un trend non ancora da posizioni di vertice, ma che sicuramente lascia ben sperare in chiave futura. Soprattutto perché il tecnico toscano sembra avere restituito ai rossazzurri quell‘equilibrio mancato nelle prime uscite. Sono infatti soltanto 6 i gol subiti nei 7 match citati. Una media che, considerando le pesanti defezioni con cui i rossazzurri stanno facendo i conti (soprattutto quelle di Mbende e Welbeck), non può essere considerata negativa. Aver ritrovato solidità è pertanto elemento di fondamentale importanza, in un campionato dove la sostanza conta più della forma e dove la casella “gol subiti” può fare la differenza, nel bene o nel male.

Ma a Torre del Grifo non c’è tempo per meditare sul passato. Già domani si torna in campo, a Pagani, per il recupero contro la Paganese che precederà gli impegni ravvicinati contro Teramo, Catanzaro (quarti di Coppa Italia) e Avellino al “Massimino” il 22 dicembre. Un vero tour del force che farà da preludio alla lunga pausa natalizia, quando finalmente arriverà il tempo della riflessione. Con un occhio al mercato di Gennaio.

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter