EMERGENZA INDISPONIBILI

l0_tml1617778685697_456542934229_156726328613060

Non è solo la sconfitta a Monopoli, la seconda in cinque giornate di campionato, a rendere poco sereno l’attuale momento in casa Catania.

L’infortunio di Silvestri, durante l’ultimo match contro i pugliesi, va ad aggravare una situazione poca fortunata per gli etnei.

Silvestri, Saporetti, Di Molfetta, Catania, Sarno, Barisic, Rossetti e il giovane classe 2000 Distefano compongono la lunga lista di indisponibili per infortunio nello spogliatoio rossazzurro. A questi bisogna aggiungere Biagianti, Marchese e Bucolo recentemente messi fuori rosa per gravi motivi disciplinari.

Ecco come il Catania allestito in estate dalla dirigenza etnea appariva completo in tutti i suoi reparti, come mister Camplone desiderava, si ritrova oggi a far fronte alle numerose defezioni tanto da ridurre all’osso la lista convocati partita dopo partita.

La partita di Monopoli ha evidenziato fin dallo schieramento tattico d’inizio partita, 3-5-2 anziché il classico 4-3-3, che bisognava ovviare alle mancanze d’esterni offensivi, affiancando a Di Piazza, unico vero attaccante, Mazzarani, seppur quest’ultimo ha svolto perfettamente il compito datogli dall’allenatore rossazzurro.

Ed è cosi che il Catania si prepara ad affrontare i prossimi impegni stringendo i denti soprattutto in due reparti: la difesa e l’attacco.

Il pacchetto di difensori centrali, in attesa del recupero di Saporetti, sarà composto da i soli Mbende, Esposito e Noce.

Giovanni Pinto sarà l’unico terzino mancino di ruolo. Calapai e Biondi invece ricopriranno la fascia destra del campo.

In fase offensiva pur disponendo di due attaccanti di ruolo come Di Piazza e Curiale, la mancanza d’esterni d’attacco di ruolo, su tutti Sarno ed Emanuele Catania, porterà quasi sicuramente ad un cambio modulo.

Bisognerebbe correre ai ripari fino a che l’infermeria non si svuoterà.

Ugo Zinna

(Fonte foto: calciocatania.it)

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter