MBENDE: “CONOSCO IL CALCIO OFFENSIVO”

IMG-20190829-WA0044

Si va avanti con le presentazioni dei nuovi arrivi in casa Catania.
Nella cornice della sala conferenze di Torre del Grifo il direttore sportivo Argurio ha presentato due difensori centrali ventitreenni acquistati per rinforzare il pacchetto arretrato dopo la partenza di Ramzi Aya: Moïse Emmanuel Mbende, statuario difensore cresciuto nelle giovanili del Borussia Dortmund e prelevato dalla Serie B olandese, e Lorenzo Saporetti, acquistato a titolo definitivo dal Parma e che ha giocato lo scorso anno al Renate.
Di seguito le dichiarazioni di Mbende e del direttore sportivo Argurio.
Argurio: ”Oggi presentiamo due difensori centrali classe ‘96 molto fisici (Saporetti è alto 1,87 cm, Mbende 1,96 cm, ndr.) e tra i quali mi sento molto al sicuro (ride,ndr.).
Mbendè ha giocato nelle giovanili del Borussia Dortmund e ha avuto esperienze in Inghilterra, Germania e per ultimo in Olanda con il Cambuur con cui la scorsa ha disputato i playoff per salire in Eredivisie.
Saporetti è stato prelevato dal Parma a titolo definitivo e con la maglia ducale ha vinto due campionati, quello di D e quello di C. Lo scorso anno ha giocato con il Renate.
Sono due giocatori che abbiamo acquisito a titolo definitivo e sui puntiamo molto per il futuro.
Mbende è un difensore che era inserito nella lista degli obiettivi del Catania già da tempo. Nonostante avesse ancora un altro anno di contratto, è riuscito a svincolarsi dal Cambuur e abbiamo assecondato il suo desiderio di venire a giocare in Italia e al Catania. Eravamo già a conoscenza che avrebbe avuto bisogno di un periodo di ambientamento anche per via della lingua diversa.
Mercato dei centrali di difesa? È vero che durante la sessione di mercato tanti nomi di difensori centrali sono stati accostati al Catania ma c’è differenza tra il semplice pour parler e l’avviamento della trattativa.
Per quanto riguarda il campionato, probabilmente quest’anno la quota promozione sarà un po’ più bassa rispetto agli scorsi campionati per via delle tante squadre che hanno il nostro stesso obiettivo. Le prime dieci partite saranno utili per avere un quadro più completo”.

Mbende: ”Sono qui per mettere a disposizione della squadra la mia esperienza e le mie abilità difensive, farò del mio meglio e cercherò sempre di farmi trovare pronto da mister Camplone.
Vengo da un campionato in cui si pensa più al gioco che alla difesa, molto attenzionata invece nel campionato italiano.
La filosofia del Borussia Dortmund rivolta all’attacco e l’esperienza olandese mi sono state molto utili oggi al Catania per apprendere molti movimenti voluti dall’allenatore.
Sto imparando a poco a poco la lingua e sono contento per la presenza in squadra di Curiale che conosce il tedesco e che mi aiuta quando mi sfugge qualche indicazione del mister.
Nonostante i tre goal ad Avellino, credo che siamo sulla strada giusta e che possiamo migliorare sempre di più.
Giocatori a cui mi ispiro? Koulibaly, J.Boateng, Matip, Van Dijk.
Lascio agli altri giudicarmi in campo ma penso che le mie migliori caratteristiche tecniche siano prestanza fisica e il possesso palla.
È vero, non sono ancora al 100% come condizione fisica ma sto lavorando ogni giorno per raggiungerla il prima possibile e farmi trovare pronto dal mister.
Toccherà a lui decidere quando mandarmi in campo, io mi farò trovare pronto“.

Claudio Pisi

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Gol capolavoro di Curiale. Il Catania avanza in Coppa https://t.co/8u1Rz5oKC4
Catania_Channel ripotenziamoci | https://t.co/9V3MGUfcpi - Il Sito dei Tifosi del Calcio Catania https://t.co/OJx9nFfBX9
Catania_Channel La Sicilia – Le pagelle del derby di Coppa: Curiale, che acrobazia! Noce e Marchese esterni di qualità https://t.co/6bruVBnyh3
Follow Catania_Channel on Twitter