LE DIRETTE CONCORRENTI CORRONO, MA IL CATANIA NO

FB_IMG_1487578549783

L’arrivo di Mario Petrone non ha portato la vittoria sperata dai tifosi del Catania. Tre punti che sarebbero stati fondamentali per la corsa ai play-off dei rossazzurri e, specialmente, al sesto posto, obiettivo annunciato dalla stessa società. Gli etnei, attualmente, sono collocati al nono posto a 36 punti, in pari con la Casertana.

Questa 26esima giornata, per quanto riguarda le dirette concorrenti dei rossazzurri, ha visto la Virtus Francavilla vittorioso in casa contro il Cosenza per una rete a zero. I pugliesi salgono a 45 punti, mentre i calabresi sono fermi a quota 38 al sesto posto e a pari punti con il Fondi, reduce dalla vittoria casalinga contro il Monopoli sempre per 1-0.

Nella stessa giornata, inoltre, si sono affrontate Andria-Casertana, altre due dirette concorrenti del Catania. Gli ospiti hanno avuto la meglio per due reti a zero, giungendo così al decimo posto con 38 punti come i siciliani, mentre i pugliesi rimangono a quota 37 all’ottavo posto. Bisogna sottolineare anche il successo del Siracusa in casa contro il Melfi, vittoria convincente per 3-1. Gli aretusei, seppur si trovino all’undicesimo posto in classifica, sono a 35 punti, ad una sola distanza dal Catania.

Mancano ancora diverse partite, ma la squadra etnea deve stare allerta: le altre corrono.

Simone Cannella

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Sorintano (ag. Rossetti e Manneh): “Mattia giocatore vivo. Kalifa sta facendo bene” | Catanista https://t.co/N5JaDy1aHS
Catania_Channel Gazzetta – Catania ed i nodi al pettine. Ora vincere non basta più https://t.co/jpo6CcTd8U
Catania_Channel La Sicilia – Catania azzera tutto, richiama i tre senatori. Ora servono anche loro https://t.co/vSNncWg3xA
Follow Catania_Channel on Twitter