LA B SARA’ A 20 SQUADRE: COSA CAMBIA?

generica-logo-serie-bkt

Il prossimo campionato di Serie B sarà a 20 squadre. È quanto deciso ieri dal Consiglio Federale. Un format che comporta la partecipazione di una squadra in più rispetto alle attuali 19. Che tradotto significa 5 promozioni dalla Lega Pro al posto delle canoniche 4. Secondo quanto trapela (in attesa di ufficialità), sarà eliminata la finale playoff secca. Sarebbero quindi le vincitrici delle due semifinali (che in questa stagione di conseguenza si trasformeranno in finali) ad andare in Serie B insieme alle prime classificate di ogni girone.

Una modifica che renderebbe certamente meno ardua – seppur sempre piena di insidie – la lotteria dei playoff. Juve Stabia a parte, per il Catania sarà quindi fondamentale arrivare al secondo posto nel proprio girone. Un piazzamento che permetterebbe ai rossazzurri di dover superare “solo” due turni per accedere alla cadetteria. Un’impresa già sfiorata la passata stagione quando solo i rigori impedirono il superamento della semifinale contro il Siena.

Altra novità riguarda eventuali ripescaggi: nel caso di un posto vacante, magari determinato dalla mancata iscrizione di una società, non si procederebbe a ripescaggi bensì alla riammissione della squadra meglio piazzata tra le quattro retrocesse. Una delibera che chiuderebbe le porte a ogni velleità di ripescaggio per le attuali formazioni di Lega Pro, che potranno guadagnarsi la promozione solo sul campo.

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Sorintano (ag. Rossetti e Manneh): “Mattia giocatore vivo. Kalifa sta facendo bene” | Catanista https://t.co/N5JaDy1aHS
Catania_Channel Gazzetta – Catania ed i nodi al pettine. Ora vincere non basta più https://t.co/jpo6CcTd8U
Catania_Channel La Sicilia – Catania azzera tutto, richiama i tre senatori. Ora servono anche loro https://t.co/vSNncWg3xA
Follow Catania_Channel on Twitter