CATANIA, ORE DECISIVE PER LODI: CALIL VERSO IL MODENA

pietro

Ultime ore frenetiche di calciomercato in casa Catania. La società rossazzurra, infatti, è attivissima in questi minuti allo “Starhotels Business Palace” sia sul fronte entrate che per ciò che concerne le uscite. A tenere banco, ovviamente, c’è la questione Lodi, con il centrocampista dell’Udinese che incontrerà tra pochissimi istanti il club friulano per trattare la risoluzione del suo contratto. Se non ci dovessero essere intoppi a tal proposito, il regista napoletano provvederà a discutere sia con il Catania (il direttore Lo Monaco è arrivato poco prima di pranzo a Milano) che con la Spal, club entrato prepotentemente in corsa per accaparrarsi le prestazioni del centrocampista di Frattamaggiore. Spal o Catania, ci siamo: molto probabilmente il destino di Lodi si risolverà nelle ultimissime ore. L’amministratore delegato etneo e il ds Christian Argurio, inoltre, stanno sondando il terreno per portare un altro difensore alle falde dell’Etna: il nome più caldo è quello dell’ex Palermo Milan Milanovic, il cui status di svincolato potrebbe comunque consentirne l’ingaggio anche oltre la chiusura della campagna acquisti di gennaio. In ottica cessioni, invece, la priorità è costituita dalla partenza di Caetano Calil, ormai ad un passo dal vestire la maglia del Modena.

Daniele D’Alessandro

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Lodi e le differenze tra Serie A e Serie C https://t.co/Qi3v3oKRaK
Catania_Channel Catania, arrestato ex calciatore con passato in Serie A - ITA Sport Press https://t.co/NzcGL6xiJJ
Catania_Channel GdS – Catania, da un derby all’altro: sabato c’è la Leonzio https://t.co/Z14vUDdKqM
Follow Catania_Channel on Twitter