CALIL, IL PROBLEMA È L’INGAGGIO

calil
Dopo la parentesi semestrale di Livorno, Caetano Calil ha fatto il suo ritorno alle pendici dell’Etna. L’attaccante brasiliano non è più considerato protagonista del progetto tecnico rossazzurro, dopo aver deluso le aspettative di società e tifosi durante il girone d’andata della scorsa stagione. Lo Monaco è quindi a lavoro per trovare nuova casa al numero 9, ma l’operazione risulta essere assai più complicata di quanto si pensasse.
Se non mancano le squadre pronte ad aggregare Calil, manca invece la sua volontà di scendere a patti con queste. Sambenedettese per ultima, ma prima Modena e Reggiana, nessuna di queste società è riuscita ad accontentare le volontà economiche del brasiliano, che a Catania percepisce uno stipendio assolutamente fuori categoria dal 2015. C
Calil partirà dunque in ritiro con il Catania, ma presto dovrà fare i conti con una probabile esclusione tecnica dalla rosa. Sarà dunque suo interesse trovare un accordo con le società che lo hanno richiesto per provare a rilanciare una carriera che, negli ultimi anni, ha subito uno spiacevole ed inaspettato declino.

Carlo Maria Castiglione

 

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Ufficiale: Scoppa non è più un giocatore del Catania | Catanista https://t.co/OQzmIBe3QW
Catania_Channel MERCATO – Risoluzione per Scoppa https://t.co/VsPV63DVJ8
Catania_Channel Ufficiale, Catania: risoluzione consensuale per Federico Scoppa - ITA Sport Press https://t.co/YyDcpMIVij
Follow Catania_Channel on Twitter