REGGERE LE PRESSIONI E ABBATTERLE: SOTTIL CAMBIA IL CATANIA

Sottil

Polemiche, o più precisamente mugugni, spente in appena tre giorni. La vittoria del Catania di ieri contro il Trapani è in primis la vittoria di Andrea Sottil che ha risposto con i fatti a qualche malcontento di troppo emerso nel post Caserta. Critiche ingenerose, considerando l’andamento del match e la qualità di un avversario accreditato come un diretto pretendente alla promozione diretta.

Ma poco importa. Quel che conta è che invece il ecnico ex Livorno abbia dimostrato di saper reggere al meglio le pressioni esterne. E non è un caso che il Catania abbia innestato la marcia in più proprio a inizio secondo tempo, dopo una prima frazione un po’ in sordina. Lecito, infatti, pensare a una “strigliata” durante l’intervallo che, unita a qualche accorgimento tattico, abbia impresso la giusta verve agli undici in campo. Ha rimesso tutti in riga, Sottil.

Dieci punti in quattro gare disputate sono un bottino da promozione diretta. Senza se e senza ma. Perché poi, alla fine, sono i numeri quelli che contano. Certo, il campionato è ancora lungo e sabato a Pagani sarà un banco di prova importante contro una squadra in crisi reduce da 18 gol subiti in 6 match disputati. Una di quelle partite da non prendere sottogamba, come insegna la storia della Serie C. Ma il Catania è vivo. Più che mai. E la sensazione è che i tonfi del passato possano essere solo un lontano ricordo.

Antonio Longo

Fonte foto: calciocatania.it

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Contro la Juve Stabia Lodi dietro le punte https://t.co/KKZXmmdq6U
Catania_Channel Oggi controlli decisivi per il ritorno in campo di Llama | Catanista https://t.co/WveOA0Dudy
Catania_Channel La Sicilia – Rossazzurri, in Campania si torna al 4-2-3-1 https://t.co/9auk0kqmtX
Follow Catania_Channel on Twitter