PRESENTATO IL NUOVO MAGAZINE UFFICIALE DEL CATANIA. LO MONACO: “LODI SARÀ IL PRIMO NUOVO ACQUISTO DELLA PROSSIMA STAGIONE”

17093121_10212159150639126_2044918106_o

Pomeriggio di gala in quel di Torre del Grifo. Presso la sala conferenze del quartier generale rossazzurro, infatti, è stato presentato ufficialmente alla stampa il nuovo magazine ufficiale del club dell’Elefante “Il Catania e la sua casa”. Presenti all’evento l’amministratore delegato etneo Pietro Lo Monaco, capitan Biagianti e il responsabile ‘Comunicazione e stampa’ Angelo Scaltriti. Queste le loro parole.

Pietro Lo Monaco:Buonasera a tutti, grazie di essere venuti per questo momento che riteniamo molto importante . Stiamo facendo ripartire quello che è stato motivo d’orgoglio per questa azienda. Come il Catania Point il rilancio della rivista era da fare quanto prima. D’ora in avanti abbinerá le due cose, raccontare la vita del Catania e le attività di Torre del Grifo. È un progetto anche abbastanza ambizioso, ringraziamo gli amici di Globus Magazine per la preziosa collaborazione. Mi auguro che questa rivista possa avere il consenso di tutti, è davvero una cosa ben fatta. Bilancio della stagione finora? Penso che in otto mesi abbiamo fatto delle cose notevoli. C’è un po’ di rammarico perchè quando affronti una situazione debitoria come la nostra ci vogliono anni per uscirne fuori. Tuttavia, stiamo lí a combattere giornalmente perchè è veramente pesante. Tutto quest’anno ci vedrà impegnati nell’opera di risanamento che per essere definitivamente chiusa aspetta che ci sia l’intervento della casa madre, ossia Finaria, perchè è lei che dovrà fornire le risorse. Siamo sempre sul filo del rasoio e non potrebbe essere altrimenti, forse voglio anche troppo perchè certe situazioni non si sistemano in poco tempo. La classifica? Tanti punti sono stati dilapidati ma è anche normale, ricordate che abbiamo anche cambiato 26-27 calciatori. Oggi abbiamo una gestione che per questa categoria è plausibile, abbiamo onorato tutti gli impegni economici imposti dalla Lega. L’organico, invece, è molto competitivo in Lega Pro e può farsi rispettare con i giusti innesti anche in categorie superiori. Abbiamo dato un grosso impulso al settore giovanile, abbiamo circa dieci squadre ai primi posti nei rispettivi tornei. Sicuramente abbiamo peccato sul campo, se fossimo stati dal primo momento una squadra cattiva, determinata, avremmo dei punti in più che ci avrebbero proiettato nella parte alta della classifica. Con i se con i ma, però, non si vince niente. Penso che una lacuna nostra fosse quella di non essere essere propositivi, avevamo momenti di calma, eravamo spesso in standby. Il nostro nuovo mister, al contrario, è un allenatore propositivo. Il ritorno di Lodi a Torre del Grifo? Ciccio sará il primo acquisto della prossima stagione”.

Marco Biagianti: “Il rilancio di questo giornale è importante anche per noi calciatori. Quando sono arrivato qui, da giovane, ero affascinato da questi giornali. Mi perdevo a leggere queste cose e sognavo. Sono contento per il giornale di Angelo (Scaltriti n.d.r.) , perchè quando lui scrive mi emoziona. Mi fa piacere che riparta questo magazine a cui sono tanto legato. Il proseguo del campionato? Abbiamo messo già da parte la bellissima prestazione di Messina , una vittoria importante. Stiamo già pensando al Melfi. L’avversario più difficile siamo noi, se riusciamo come abbiamo fatto tante volte ad aggredire la partita, non dobbiamo avere paura di nessuno. La società è sempre stata vicina. Dal mister Petrone ascoltiamo parole diverse, parole nuove . Col Messina l’abbiamo preparata anche col video e questo sicuramente ci ha aiutato. Petrone ci dice di credere in noi stessi, di pensare che siamo una grande squadra. Il ritorno di Lodi? Inutile parlare di Ciccio, ma per adesso preferisco parlare della squadra. Il Melfi? Bisogna preparare bene tutte le partite”.

Simone Caffi

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel "Treni del gol", la Procura di Catania chiede l'archiviazione del secondo fascicolo - ITA Sport Press https://t.co/REHgBxxu71
Catania_Channel Catania-S.Leonzio 1-0, pagelle. Regge la difesa, attacco sterile https://t.co/t3oNGuaaa1
Catania_Channel Catania e Catanzaro: ecco la corsa al terzo posto https://t.co/JqaRYe2WUu
Follow Catania_Channel on Twitter