MAROTTA E QUEL “PECCATO D’AMORE”

54525697_2301846109836132_20542162856837120_n

Poteva essere la sua partita. E invece, per Alessandro Marotta, quella di ieri è stata la classica giornata da dimenticare. In primis per il risultato della sua squadra, poi per la sua abulica prestazione e, infine, per il gesto di stizza esternato al momento della sostituzione. Una reazione nervosa, probabilmente dovuta alla frustrazione per l’andamento del match del “Granillo”, spiegata a fine partita dallo stesso attaccante rossazzurro in conferenza stampa.

D’altra parte, Alessandro Marotta è questo: un istintivo, un sanguigno, con tutti i pro e i contro. E’ questo Alessandro Marotta, che ci ha voluto “mettere la faccia” dopo la partita, presentandosi in conferenza stampa con la sua solita schiettezza. E’ questo Marotta, che comunque sarà probabilmente – e giustamente –  sanzionato dalla società di via Magenta; così come Curiale, anche lui autore di un gesto di nervosismo che gli è costata l’espulsione nei minuti finali. Certo, la trama del match di Reggio ha seguito poli completamente opposti rispetto alle aspettative. Ma lasciarsi sopraffare in questo modo dai nervi – anche se per “amore” – è solo un ulteriore punto a sfavore che poco giova alle sorti di questa “strana” stagione.

Fonte foto: calciocatania.it

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Catania, c’è Furlan: un affarone che blinderà la porta https://t.co/2fqoiT6Frm
Catania_Channel Catania, Di Piazza e Curiale guideranno l'attacco. E Marotta? https://t.co/ZKsYdwoICY
Catania_Channel Papaserio, l’agente rivela: “Torna a Catania, sogna il rossazzurro” https://t.co/C7QodKdioM
Follow Catania_Channel on Twitter