IL CATANIA È “Z”. LA PRIMA IL 13!

tutti_i_derby_a_rischio

Il campionato è alle porte e, dopo le vicende giudiziarie, gli occhi volgono finalmente al calendario. Il Catania giocherà nel girone C di Lega Pro, girone riservato alle squadre del sud Italia. Qui militano club calabresi, campani, pugliesi, lucani, laziali e, inevitabilmente, siciliani. Questo significa che si giocheranno quelle partite tanto sentite sul territorio e tra la gente che prendono il nome di derby! Le società siciliane iscritte al campionato di Lega Pro sono l’Akragas, squadra di Agrigento, e – a grande sorpresa – l’A.C.R. Messina.

La sfida con l’Akragas stuzzica, ma non molto. I precedenti tra le due squadre sono solo relativi a match amichevoli, a partitelle prive di qualsiasi interesse agonistico; ma questa volta, in una partita ufficiale, la posta in palio sarà alta e la sfida dovrà essere giocata e sentita come un vero e proprio derby. Inoltre, con l’Akragas sarà un derby nel derby: infatti, la squadra biancazzurra è allenata da un grande ex, Nicola Legrottaglie, e in ogni ruolo si trovano vecchie conoscenze del Catania: Ciro Capuano per la difesa, Sergio Almiron al centrocampo e Fabio Aveni in attacco.

Se la Lega Pro non regala le stesse emozioni delle serie superiori, ci pensa la Corte Federale ad eccitare i tifosi: dalla Serie D viene ripescato l’A.C.R. Messina ai danni della Vigor Lamezia (a sua volta retrocessa). Così, a distanza di nove anni si ripropone la sfida più sentita della Sicilia orientale. L’ultimo incontro tra Catania e Messina fu in Serie A, nella stagione 2006-2007. In quell’occasione il Catania era fresco di promozione e il Messina si trovava all’alba di una lunga serie di retrocessioni e drammi sportivi. I precedenti in Prima Divisione (conosciuta fino al 1978 come Serie C, poi divisa in C1 e C2) sono stati 22; in Serie B, invece, il maggior numero di derby tra le due squadre, ben 37. Complessivamente Catania e Messina si sono sfidate in 83 occasioni. Passando in rassegna tutti i precedenti, i dati sorridono al Catania che, in qualsiasi categoria ha sempre vinto più dei “cugini” giallorossi e che, siamo sicuri, anche in questo campionato vorrà confermare la storica supremazia.

L’ultima occasione in cui il Catania sfidò altre due squadre siciliane in un campionato professionistico risale proprio alla suddetta stagione 2006-2007; i derby furono giocati contro il Messina, come già ricordato, e contro il Palermo. Quest’anno una delle squadre cambia ma l’entusiasmo, nel rivivere le emozioni del derby, cresce a dismisura. Ora non si aspetta altro che l’inizio del campionato che vedrà il Catania giocare entrambi i derby nel giro di una settimana: l’8 novembre in casa contro l’Akragas e sette giorni dopo a Messina; le gare di ritorno, a campi invertiti, saranno disputate rispettivamente il 20 e il 24 marzo 2016.

Buon campionato e buon derby a tutti!

Giuseppe Mirabella

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Reazione Catania fra luci e ombre https://t.co/LwBzVsavvw
Catania_Channel Gazzetta – Furlan nota lieta https://t.co/yXiceRessb
Catania_Channel Il Catanzaro accelera per Di Piazza | Catanista https://t.co/xLhLZyHvpK
Follow Catania_Channel on Twitter