CATANIA, PRESENTATI I NUOVI ACQUISTI. LUPOLI: “DETERMINATO COME A 17 ANNI”

12674807_10208806753795963_1775374_o

Sono stati presentati questa mattina nella sala conferenze di Torre del Grifo, quattro dei nuovi acquisti rossazzurri arrivati alle falde dell’Etna nella sessione invernale di calciomercato.
Si tratta di quattro giovani calciatori: Arturo Lupoli, Axel Gulin, Florin Logofatu, e Francesco Felleca.. Ha presentato la conferenza il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno, parlando di presente e futuro del Catania.
Ecco le dichiarazioni dei neo-acquisti:
Arturo Lupoli, ex Arsenal ha detto: “Vengo da cinque mesi a Pisa, dove ero arrivato con delle premesse diverse. La squadra puntava a vincere il campionato ed inizialmente le cose sono anche andate bene, poi diversi problemi fisici mi hanno costretto a stare fuori e quando sono rientrato a disposizione gli spazi ma ho giocato poco. Sono venuto a Catania perché è una piazza importante e non potevi farmi scappare questa occasione.vogl la squadra a a raggiungere gli obiettivi. È vero, mi ero consolidato tra i giovani più promettenti d’Italia quando ero a Londra, poi la scelta di andare a Firenze si è rivelata errata, ho avuto un anno un pò travagliato, così successivamente ho deciso di mettermi in gioco in serie B perché con la Fiorentina non trovavo più. Tuttavia, ho la stessa determinazione che avevo a 17 anni. Sicuramente, le soddisfazioni più grandi me le sono tolte a Londra con l’Arsenal. Qui non manca nulla, il centro sportivo è il massimo che un calciatore possa chiedere. Il momento delicato della squadra è uno stimolo in più per aiutare i miei compagni, non un ulteriore ostacolo per me. Dobbiamo fare di più, perché questa squadra ha un grande potenziale. La mia è stata l’ultima trattativa andata in porto, al fotofinish sono passato al Catania, quando ho saputo dell’interessamento mi sono messo subito in contatto con il mio procuratore per esprimere la mia felicità” ha concluso Lupoli.

Ha parlato anche il classe ’98 Francesco Felleca: “Il messaggio ai tifosi è quello che noi daremo sempre il massimo senza mollare mai nulla. Preferisco giocare come esterno destro d’attacco, ma anche a sinistra mi trovo bene. Quando ho saputo della convocazione per Ischia ero molto contento”.

Axel Gulin, prodotto della primavera della Fiorentina si è mostrato carichissimo e molto entusiasta di essere approdato alle falde dell’Etna: “Catania, per me è una grandissima opportunità. Sono reduce da un’esperienza negativa a Pordenone dove mi aspettavo di giocare con piu’ continuità invece non ho trovato gli spazi. Mi sento in forma, contro l’Ischia sono entrato in un momento delicatissimo della gara, sono consapevole che posso fare molto di più, non ho dato il massimo. E’ vero a giugno mi scade il contratto con la Fiorentina, questa deve essere una motivazione in più a far bene. Il centro sportivo è un fiore all’occhiello incredibile, lo conoscevo perché un paio di anni fa sono venuto qui con la primavera della Fiorentina per giocare contro il Catania, in quell’occasione andammo a segno io e Di Grazia e la partita terminò in pareggio. Ricordo, che in quell’occasione il centro sportivo mi colpì tantissimo”.

In chiusura ha parlato anche i il baby-portiere Logofatu, acquistato a titolo definitivo dal Novara. Il portiere rumeno si è legato contrattualmente al club etneo fino al 30 giugno 2016. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho tanta voglia di imparare e crescere, i portieri italiani sono tutti forti ma non mi ispiro a qualcuno in particolare. Liverani e Bastianoni mi stanno aiutando tantissimo, sono due grande portieri. Spero di poter mettere in difficoltà il tecnico, arrivo qui in punta di piedi”.

Marco Zappalà

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel ALLENAMENTI- Per il Catania due gruppi di lavoro https://t.co/qlGk4wyr8t
Catania_Channel News da Lentini: Torrente nuovo allenatore della Sicula Leonzio | Catanista https://t.co/BV4f71W0j8
Follow Catania_Channel on Twitter