TORNA “UN GOAL PER LA SOLIDARIETÀ”

IMG-20170419-WA0003

Si rinnova l’appuntamento conUn Goal Per la Solidarietà”, quadrangolare a scopo benefico giunto ormai alla 12° edizione. Organizzato da “Italia Eventi Management di Luca Napoli, il torneo – presentato ufficialmente questa mattina a “Palazzo Platamone” – si svolgerà mercoledì 3 maggio alle ore 10,30 allo stadio ‘Angelo Massimino’, con i biglietti che stanno via via andando ad esaurirsi.

Ad affrontarsi saranno ben 4 squadre: la “Nazionale Artisti Tv”,  le “All Stars Siciliane”, il “Dream Team” e la “Nazionale Giornalisti”. Saranno dunque tanti i protagonisti pronti ad accendere l’entusiasmo sugli spalti, assiepati come sempre dagli studenti delle scuole catanesi e della provincia etnea. Tra le stelle che hanno preso parte all’iniziativa negli anni passati si ricordano gloriosi ex rossazzurri come Diego Pablo Simeone, Sinisa Mihajlovic, Davide Baiocco, Giuseppe Mascara e Gionatha Spinesi, oltre che naturalmente le tante celebrità del panorama artistico italiano (Francesco Arca, Giulio Base, Stefano De Martino, Elena Santarelli, Elisabetta Gregoraci, Matteo Branciamore).

Madrina dell’evento sarà la bellissima Giorgia Palmas, showgirl ed ex velina di “Striscia La Notizia”, che succede così a Raffaella Fico, volto femminile della rassegna 2016.

Daniele D’Alessandro

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Lodi e le differenze tra Serie A e Serie C https://t.co/Qi3v3oKRaK
Catania_Channel Catania, arrestato ex calciatore con passato in Serie A - ITA Sport Press https://t.co/NzcGL6xiJJ
Catania_Channel GdS – Catania, da un derby all’altro: sabato c’è la Leonzio https://t.co/Z14vUDdKqM
Follow Catania_Channel on Twitter