TORNA FINALMENTE IL MEMORIAL MASSIMINO

memorial-massimino

Angelo Massimino. Un’icona, un simbolo del Calcio Catania. Mai dimenticato dalla tifoseria. Neanche da coloro che, per ragioni anagrafiche, non hanno avuto la possibilità di conoscerlo, direttamente o indirettamente. Domenica 14 Gennaio, ore 15, dopo ben tredici anni di assenza, verrà riproposto il Memorial a lui dedicato. Per l’occasione i rossazzurri incontreranno in amichevole gli svizzeri del Sion.

Un’iniziativa che non ha mancato di suscitare reazioni, soprattutto sui social network. Molti coloro che hanno apprezzato il ripristino dell’evento, un omaggio dovuto a una tra le figure più importanti della storia del Catania. Altrettanto numerosi, invece, sono coloro che non scorgono nella partita di domenica quello spessore che meriterebbe un evento dedicato al presidentissimo rossazzurro. Nello specifico, in tanti non hanno gradito il significato di un match volto a coprire il vuoto lasciato dalla sosta di campionato. Una sorta di sgambata per entrambe le formazioni, soprattutto per gli svizzeri che militano nella Super League e vantano anche non poche apparizioni in Champions League e in Europa League.

Pareri contrapposti, tuttavia entrambi all’insegna di un radicato senso di appartenenza ai colori rossazzurri. Sentimenti mai rinnegati, mai traditi, sia nella gioia che nel dolore.

Fonte foto: calciocatania.it

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel CAOS B, NESSUN RICORSO PER ORA? | Catanista https://t.co/7uiMhD0IHE
Catania_Channel Caos ripescaggi, si lavora per i ricorsi, intanto Salvini: "Seguiamo la vicenda con attenzione" -… https://t.co/HvTjIuQJ8T
Follow Catania_Channel on Twitter