TENACIA E CORAGGIO, SENZA MAI ESAGERARE

Fonte: LaSiciliaRedazioneSport
Fonte: LaSiciliaRedazioneSport

È fondamentale per gli equilibri di una squadra costruita bene che, alla freschezza dei giovani, venga contrapposta la saggezza dei più navigati. Spesso, infatti, le categorie cadette sono colme di rose folte di stelle nascenti che nulla hanno da invidiare ai più grandi, ma che peccando d’esperienza non riescono ad ottenere la costanza che servirebbe per ambire al premio grande, la vittoria finale. L’abitudine a giocare determinate partite, in determinate condizioni, è dunque imprescindibile per il raggiungimento dello scopo.

Prendiamo d’esempio i derby che il Catania giocherà quest’anno: che siano al “Massimino”, a Messina, Siracusa o Agrigento, queste partite saranno affrontate dai giocatori su un piano psicologico, prima che fisico. Nervi tesi e consapevolezza dell’importanza di ogni singolo match sono peculiarità del mestiere del calciatore che gli “anziani” trasmettono ai più giovani attraverso i loro atteggiamenti in campo.

I rossazzurri quest’anno possono contare su uno zoccolo duro di non poco conto, rappresentato dalla società fuori, e dall’innesto di Biagianti in mediana e Paolucci in attacco, i due giocatori più rappresentativi del Catania che al vecchio “Cibali” hanno già disputato perfino campionati di Serie A. Il loro comportamento influenza l’andamento della partita e l’umore dei compagni. Sarà dunque tra le mansioni dei due cercare di tenere l’attenzione alta, senza mai confondere l’agonismo sportivo con la foga: in matches ostici come quello di Andria, ad esempio, sarà importante che il capitano rischi meno rispetto alla settimana scorsa, quando ha rischiato più volte di essere espulso.

Stesso discorso per bomber Paolucci che, di certo, non le ha mandate a dire. La chiave per il successo sarà trovare la giusta commistione di sentimenti, in maniera tale da essere sempre sul pezzo, senza mai strafare ricevendone soltanto effetti negativi.

 Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Le pagelle del Catania in Coppa: “Manneh e Russotto reattivi. Flop Ripa” https://t.co/Dtm3jgSuQc
Catania_Channel Gazzetta – Catania eliminato in casa. Russotto illude nel finale https://t.co/d0z7zKsmp7
Catania_Channel Il Catania saluta la Coppa. Risposte a metà dalle seconde linee https://t.co/rX7u9S1MEQ
Follow Catania_Channel on Twitter