RESTYLING DIFENSIVO

FB_IMG_1494837491776
Il calciomercato deve ancora iniziare ufficialmente, ma il Catania ha già iniziato a costruire la rosa per il prossimo anno. Pietro Lo Monaco è pronto a dare battaglia anche a piazze apparentemente più blasonate per ottenere il riscontro favorevole di alcuni dei giovani talenti più interessanti del calcio italiano e di altri fondamentali tasselli che conoscono bene la categoria.
Dopo Lodi e Caccetta, l’attenzione della dirigenza è tutta sulla difesa. Sembra dunque vicinissimo l’arrivo di Alcibiade che andrà a sostituire uno tra Gil e Bergamelli. Questi ultimi non sono gli unici colpi in uscita della difesa: nelle ultime ore infatti è sempre più insistente la voce che porterebbe Tino Parisi alla Sicula Leonzio. Il terzino rossazzurro infatti è dato per sicuro partente dopo una stagione davvero difficile. Poche buone prestazioni ed un gran numero di insufficienze, causate non solo dalla volontà personale del giovane siracusano, ma risultato di una difesa non sempre attenta.
Anche il Siracusa prova ad inserirsi nella trattativa, ma l’approdo di Pino Rigoli a Lentini pone la Leonzio in una situazione di vantaggio rispetto alle altre pretendenti. Saranno i navigati calciatori bianconeri, uno su tutti il terzino Toni Orefice, esperto della categoria, a preparare Parisi per un futuro ritorno a Catania più consapevole e coraggioso.
(Fonte foto: calciocatania.it)

Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Lo Monaco: “Campionato falsato, una partita ogni 3 giorni da qui a dicembre…” https://t.co/yBQ2nf6yTb
Catania_Channel Fabiani (ds Salernitana): “Perché il Catania ce l’ha con Lotito? Non capisco…” https://t.co/wTFWelWXbd
Catania_Channel Lo Monaco: “Ripresa una parte dei soldi, ma il resto…” https://t.co/ajv4DLOQNV
Follow Catania_Channel on Twitter