PRONTI ALLA GUERRA

FB_IMG_1523946092025

Come preannunciato si giocherà tutto all’ultima curva. Il tornante che ci si trova ad affrontare non potrebbe essere più arduo: il Trapani non è certo avversario facile e sicuramente verrà al “Massimino” con la volontà di acciuffare i tre punti e il secondo posto. Dalla partita di lunedì prossimo passa gran parte del futuro del Catania, sia in ottica sorpasso nei confronti del Lecce, sia per restare attaccati al treno secondo posto, che significherebbe partecipare direttamente alla fase finale dei play-off evitando i preliminari.

Una magra consolazione per quello che gli etnei hanno dimostrato in stagione e viste le numerose occasioni gettate alle ortiche. Ma il tifoso, orgoglioso, verace è abituato alle sfide, è avvezzo anche alle “guerre” calcistiche, come quella che andrà in scena la prossima settimana e non si farà di certo spaventare dal pareggio con la Juve Stabia di qualche giornata fa.

Come non sono stati intimoriti dallo 0-5 di Monopoli, dalla doppia retrocessione, dallo scandalo, dagli errori, dal rischio fallimento. Il catanese non rinuncerà di certo a sostenere la propria squadra, anche se dovesse esistere un solo, un piccolo, flebile spiraglio di successo. Di promozione diretta.

Non succede, ma se succede… si starà lì, comunque vada, come sempre, come negli anni più gloriosi e in quelli dell’oblio: su quei duri, freddi, ma amatissimi gradoni.

Simone Caffi

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel NewsCatania: mister Calori sempre vincente contro gli etnei https://t.co/i1DrkxQK7o
Catania_Channel Zanoncelli (ex Lecce): “Molto dipenderà da Catania-Trapani, ma sono fiducioso per i salentini” https://t.co/wYyeJrn3q9
Catania_Channel Precedenti: al “Massimino” Trapani mai vincente https://t.co/RWL6f9fCKf
Follow Catania_Channel on Twitter