PINO RIGOLI SARÀ IL NUOVO ALLENATORE DEL CATANIA

Rigoli-e1461590263961-550x386

Eppur qualcosa si muove. Sì eccome se si muove. Alt, niente notizie riguardanti la possibile cessione della società, per quelle ci sarà tempo più avanti. In casa Catania, però, si pensa già alla prossima stagione. Il club rossazzurro, infatti, ha già raggiunto l’intesa per portare alle falde dell’Etna Pino Rigoli, tecnico rivelazione dell’AkragasFrancesco Moriero, infatti, nonostante il raggiungimento della salvezza, non resterà alla guida della formazione etnea, con l’addio che dovrebbe essere annunciato ufficialmente nella conferenza stampa prevista tra qualche ora a Torre del Grifo.

Da qui, la decisione, ormai quasi definitiva, di affidarsi ad un allenatore esperto, amante di un calcio offensivo e bello da vedere. Con un requisito in più, che non guasta affatto: la catanesità. Perchè Rigoli, pur essendo nato l’8 novembre del 1963 in provincia di Messina, si è sempre sentito un figlio del ‘Liotru’. Esordi in quel di Belpasso, poi le vittorie col Ragusa, infine il miracolo ad Agrigento. Eccellenza, Serie C, Lega Pro. Anni e anni di gavetta, senza avere mai – immeritatamente – l’opportunità di misurarsi in palcoscenici più prestigiosi.

Cosa che, adesso, potrebbe regalargli il Catania, alla ricerca di un condottiero pronto a tirarlo fuori dalle sabbie mobili in cui è piombato da tre, disgraziatissime, stagioni. Il suo arrivo all’ombra del vulcano, tuttavia, appare legato ad una condizione, unica e indispensabile . Insomma, la classica ‘condicio sine qua non': la permanenza dell’attuale proprietà. Sì, soltanto nel caso in cui al timone restasse la dirigenza guidata da Bonanno, Pitino e Ferrigno, l’accordo andrà in porto. Se, invece, dovesse giungere in Sicilia una nuova cordata, quella di Rigoli verrebbe declassata a semplice candidatura, tuttavia non da scartare.

Comincia a scaldarsi il mercato in casa rossazzurra. C’è già il nome del futuro allenatore, Pino Rigoli è pronto a guidare Russotto e compagni. In attesa, ovviamente, di novità riguardanti la cessione del club di via Magenta…

Redazione Catania Channel

 

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Catania, bisogna evitare altre sorprese. Ma attenti al nemico di adesso - ITA Sport Press https://t.co/dSyO2mW1DJ
Catania_Channel Torre del Grifo – Catania in campo nel pomeriggio https://t.co/Lqt6buYhwG
Catania_Channel Gazzetta – Catania, tifosi disorientati https://t.co/xpmMMjTV2o
Follow Catania_Channel on Twitter