PANCARO: “L’ASSENZA DEI TIFOSI PESA”

20160130_121402

Nella giornata odierna, Giuseppe Pancaro si è presentato in conferenza stampa a Torre del Grifo per rispondere alle domande dei giornalisti.

“Fuori casa non vinciamo da un po’, si vede che non abbiamo fatto bene alcune cose come all’inizio. Dobbiamo tornare a farle perchè adesso i punti diventano pesanti. Prima trovavamo il gol con grande facilità, ultimamente facciamo fatica. Molte volte, però, abbiamo anche creato tanto. Dobbiamo ritrovare la giusta cattiveria sotto porta e anche un pizzico di fortuna. Ho sempre detto che Calderini può ricoprire tutti e tre i ruoli in attacco, può fare tranquillamente la prima punta. Calil eLupoli sono convocati, ma da valutare. Il cambio di modulo potrebbe essere una soluzione, ma io credo molto nella continuità tecnico-tattica, e quindi cerco di darla. I difensori centrali stanno bene tutti, sceglierò domani chi schierare. Bombagi sta meglio, ma non è ancora al massimo della condizione. Non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ma è solo questione di tempo. L’assenza dei nostri tifosi pesa negativamente per la squadra e per lo spettacolo. Russotto ha le stesse possibilità di giocare che hanno gli altri. Io non ingabbio nessuno, lascio grande libertà nelle scelte ai giocatori, dò diverse soluzioni che loro possono scegliere. Nunzella avrebbe bisogno di rifiatare, poi gli avversari hanno anche capito che lui è una delle nostre armi. Il Catanzaro non sta bene, ma noi non stiamo meglio. Non dobbiamo pensare di essere i favoriti, ma guardare in casa nostra. Questa sarà la prima delle 12 finali che restano da giocare. Inutile dire che speravamo in altro, la classifica dice che dobbiamo pensare a salvarci. A Catanzaro bisognerà tenere i nervi saldi, mantenere un grande equilibrio e stare attenti ai minimi dettagli. Io sono uno di quelli che pensa che le cose vadano dette in faccia. Il rapporto che ho con la squadra è questo, schietto e diretto. Quando c’è qualcosa che non va, agisco in questo modo. Poi c’è da dire che questa squadra, tranne qualche episodio, ha sempre dato tutto”.

Redazione Catania Channel

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Catania, attento al dato: se l'Akragas passa in svantaggio... | Catanista https://t.co/q2Y7G6sBhh
Catania_Channel Amarcord – Quel derby di Sicilia con Lo Monaco al Palermo… https://t.co/XsKJuOJ5LP
Catania_Channel NewsCatania – Catania, Akragas bestia nera in campionato: i numeri https://t.co/gPpLXtRtU7
Follow Catania_Channel on Twitter