OBIETTIVO CENTRATO: IL CATANIA PAREGGIA A CASERTA E AGGUANTA I PLAY-OFF

FB_IMG_1493728953315

Minimo sforzo, massima resa. Il Catania acciuffa i play-off, i rossazzurri pareggiano 0-0 contro la Casertana e conquistano un pass per gli spareggi promozione.

All “Alberto Pinto” va in scena una partita noiosa, priva di emozioni e sussulti. Sin dall’avvio, le due squadre appaiono studiarsi l’una con l’altra, evitando di prendere rischi e senza sbilanciarsi troppo in avanti. Nell’arco dei 90 minuti sono soltanto due le occasioni limpide da gol, una per parte. Al 19°, è Andrea Mazzarani – ennesima prestazione opaca per lui – a sprecare da pochi passi il possibile 0-1, spedendo alle stelle un pallone recapitatogli con precisione chirurgica da Bucolo. Nella seconda frazione di gioco, invece, è il solito Matteo Pisseri a dire di no con un intervento prodigioso a Carriero, bravo a sorprendere la retroguardia etnea con un inserimento dalla fascia destra. Per il resto, succede poco. Anzi nulla, fino al fischio finale. Il pareggio della Fidelis Andria a Lecce (1-1) e la vittoria del Fondi contro il Catanzaro (2-1) regalano al Catania l’undicesima posizione, ultimo posto utile per salire sul treno play-off. A premiare il club dell’Elefante è la differenza reti, migliore rispetto a quella della “sfortunata” compagine pugliese.

I rossazzurri, domenica prossima, sfideranno così in gara secca la Juve Stabia, quarta classificata e oggi vittoriosa tra le mura amiche contro il retrocesso Taranto. L’obiettivo non potrà che essere la vittoria, dato che il miglior piazzamento in graduatoria avvantaggerebbe i campani anche in caso di pareggio. Si dovrà certamente far meglio di quanto fatto in campionato, dove i gialloblù inflissero al team allora guidato da Pino Rigoli un umiliante 4-0.

Catania ai play-off, pur senza convincere. Occhio però alle sorprese, sempre dietro l’angolo in una lotteria infernale come quella degli spareggi.

Daniele D’Alessandro

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Probabili formazioni: ritorno alla difesa a tre per il Catania? | Catanista https://t.co/yVAbmr24zO
Catania_Channel A PAGANI PER CONTINUARE LA SCALATA: MAROTTA -CURIALE DAL PRIMO MINUTO? - Catania Channel https://t.co/BjcoEB3Tfh
Catania_Channel La Sicilia – Sottil pensa a Curiale e Marotta insieme https://t.co/2Kiv9HsFoX
Follow Catania_Channel on Twitter