Marcolin ha le ore contate

Mr Sannino

Il Catania è in piena tormenta. Gli spettri del passato si ripresentano puntuali ed il timore di un’altra retrocessione è un’ipotesi più che fondata. Le voci e le illazioni che si susseguono nel post gara di Virtus Entella- Catania, sembrano acquisire maggior credito e il silenzio della società e dei massimi responsabili, non conferma né smentisce quanto circola in giro.

Le voci più accreditate riguardano l’allenatore Dario Marcolin, che non è ben voluto dalla squadra, a tal proposito nel dopo partita di Chiavari è emerso che diversi giocatori non accetterebbero più le direttive del tecnico.

Marcolin ha dunque le ore contate, ma l’ipotesi più eclatante riguarderebbe un clamoroso ritorno di Sannino al Catania. L’ex allenatore costretto alle dimissioni dalla società, ha mostrato, nelle recenti interviste, una possibile apertura nel far ritorno a Catania.

E’ notizia dell’ultima ora che il club ha deciso di confermare la fiducia all’attuale tecnico, ma il ritiro di Torre del Grifo, voluto proprio da Marcolin, non fa presagire nulla di buono. I tifosi vogliono scongiurare a tutti i costi, un’altra retrocessione che metterebbe in ginocchio la città. La squadra etnea è in piena tempesta, chissà se sarà davvero Mister Sannino a rissollevare il Catania da un futuro già segnato.

 

Adriano Nicosia

 

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Playout – Weekend di verdetti in Lega Pro https://t.co/LRqhoMl7xa
Catania_Channel Le Siciliane – Alessi (Akragas): “Tutti insieme verso il sogno chiamato salvezza” https://t.co/FYcbAy5cBX
Catania_Channel Torre del Grifo – Domani gara a porte aperte per l’Under 15 di Mascara https://t.co/W1ZQ4890rb
Follow Catania_Channel on Twitter