MARCHESE, FUTURO IN DUBBIO

FB_IMG_1490289662411
Fra i tanti giocatori il cui futuro al Catania è oggi incerto, c’è anche Giovanni Marchese. Il terzino nisseno, superstite insieme a Lodi e Biagianti del grande team etneo della Serie A, ha vissuto un finale di stagione in grande calo, costretto a guardare i play-off dalla panchina, giocando solo una manciata di minuti nel finale della partita di ritorno contro la Feralpisalò. L’ex Genoa ha probabilmente perso lo smalto, la freschezza e la convinzione delle annate migliori.
Questa bocciatura tecnica, unita al fatto che il direttore Lo Monaco nella scorsa conferenza parlando del futuro dei giocatori più importanti della rosa rossazzurra non l’abbia citato, portano a credere che le parti si siederanno presto a un tavolo per decidere il da farsi.
L’addio sembra dietro angolo, poiché va anche ricordato che Marchese ha un ingaggio abbastanza oneroso per gli standard della Serie C. A complicare ancor di più la situazione, sul giocatore pare essere piombata anche la Sicula Leonzio, che lo porterebbe volentieri a Lentini, loco in cui per questo finale di carriera probabilmente troverebbe un ambiente più sereno e con meno pressioni.
Staremo a vedere cosa accadrà, anche se comunque una decisione definitiva verrà presa soltanto quando il Catania avrà finalmente un nuovo allenatore. Nelle prossime ore qualcosa finalmente si sbloccherà.
Marcello Mazzari

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Ex – Maxi Lopez va in Brasile: “Grazie a tutti, l’Italia sarà sempre casa mia” https://t.co/mKiugewJii
Catania_Channel TuttoC – Giannone lascia il ritiro del Pisa https://t.co/NMxBInmeDq
Catania_Channel Lo Monaco: “Di Grazia? Incedibile ma chi non rinnova resta in tribuna…” https://t.co/6RV75kPVQK
Follow Catania_Channel on Twitter