L’ULTIMO CATANIA-TARANTO: UNA MAGIA DI FINI CHE VALSE LA B

IMG_20170216_100345

Finalmente ci siamo. Quindici anni dopo il Catania affronterà nuovamente il Taranto al “Massimino”. Tutti i tifosi storici dei colori rossazzuri ricordano l’ultimo scontro in casa, una partita che è entrata nel cuore di ognuno di loro.

Era il 2 Giugno del 2002, giornata afosa e con un sole che spaccava le pietre, il “Cibali” era gremito con circa 25.000 spettatori a sostenere gli etnei. Non fu una gara con ritmi alti, anzi, la paura regnava. Al 49′, nonostante ciò, su un calcio d’angolo battuto dalla sinistra da Amoruso, ecco che giunge l’assist per Michele Fini, che mette la palla nel sette con uno splendido tiro a giro.

Lo stadio esplose come una bolgia. Un gol che scrisse la storia recente del Calcio Catania e che sancì l’inizio di un periodo magnifico. Fu la rete della promozione in Serie B.

(Fonte foto: calciocatania.com)

Simone Cannella

 

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel La Sicilia – Lodi, 150 partite con la luce sempre accesa https://t.co/uNkAiA7AtS
Catania_Channel «Catania condannato da episodio, col Trapani gara decisiva»: Noi con la voce https://t.co/LaWBvVLwRr
Catania_Channel Rimpianto Marotta a La Sicilia: "Mi sono divorato il gol del 2-0. Colpa mia..." https://t.co/0X2stMU1db
Follow Catania_Channel on Twitter