LUCARELLI, È FINITA: SI ATTENDE L’ESONERO

FB_IMG_1512984187596

La riflessione notturna di Pietro Lo Monaco ha portato ad una decisione definitiva. Quella inevitabile, forse anche scontata, dopo l’umiliazione subita dal Catania in quel di Monopoli. Manca soltanto l’annuncio ufficiale, ma Cristiano Lucarelli non è più l’allenatore della formazione rossazzurra: per il tecnico livornese sta per arrivare l‘esonero, dopo una profonda valutazione della dirigenza etnea. Troppo pesante la “manita” incassata al “Veneziani” per poter proseguire insieme, in un rapporto leso irrimediabilmente già dalle dichiarazioni rilasciate nel post-partita della gara interna contro il Cosenza di appena 8 giorni fa.

Adesso, con un secondo posto da salvaguardare, si sfoglia la margherita, in attesa di trovare il profilo giusto che possa condurre Biagianti e compagni verso l’agognata promozione in Serie B. Da Torrente a Pillon, passando per i nomi più intriganti – ma allo stesso tempo maggiormente complicati – come quelli di Drago e Stellone: sono queste le candidature più forti, al momento, con una scelta che dovrà essere fatta secondo la duplice prospettiva tecnico-economica.

Lucarelli-Catania, è finita davvero: adesso, è caccia al sostituto.

Redazione Catania Channel

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Brescia, Cellino: “Massimo appoggio a Fabbricini” https://t.co/O5m0CNUQsV
Catania_Channel Gazzetta – Catania, settanta giorni di allenamento in attesa di un campionato https://t.co/icdWFYkHMD
Catania_Channel Salta anche Matera-Catania: attenzione però alla quarta giornata | Catanista https://t.co/7fQUxXMfpb
Follow Catania_Channel on Twitter