IL CATANIA REGALA IL PRIMO POSTO ALLA CASERTANA, SEGUONO DUE SICILIANE

il_catania_regala_il_primo_posto_alla_casertana_seguono_due_siciliane

Casertana e Catania hanno concluso il turno nel posticipo del lunedì sera col risultato di 2-0 in favore dei campani, mentre le altre otto partite del girone sono state giocate nella giornata di sabato.

Nel corso di questa settima giornata si registrano più certezze che sorprese. La prima è relativa al Messina – unica imbattuta del girone – che, grazie ad un calcio di rigore ha espugnato il campo dell’Andria guadagnando, per un solo week-end, il primato della classifica a 13 punti in compagnia dell’Akragas, vittorioso a Pagani. Un’altra certezza è quella relativa al Foggia che, dopo aver rifilato quattro gol al Lecce nel derby della settimana scorsa, ne insacca altrettanti nella rete della Lupa Castelli Romani. Trionfano, tra le mura amiche, il Lecce e il Catanzaro – entrambe per 1-0 – rispettivamente contro Ischia e Martina Franca, e il Monopoli che supera il Melfi per 2-1. Pareggiano, invece, Matera e Benevento, lasciando le reti inviolate, e Juve Stabia e Cosenza con un gol per parte.

La classifica aperta a quota 14 dalla Casertana, alla quale segue il tandem tutto siciliano Messina-Akragas,  è chiusa dal Matera, fanalino di coda con 4 punti (c’è da dire che il Matera ha 2 punti di penalizzazione, senza i quali, al momento, scavalcherebbe ben cinque squadre!).

Il Catania, invece, reduce della prima sconfitta del campionato, rimane a 5 punti. Con l’aggiunta dei 9 punti di penalizzazione, il Catania sarebbe ancora lassù, a fare compagnia proprio alla Casertana. Inoltre, il club etneo è in attesa del giudizio per il ricorso proposto al Collegio di Garanzia del Coni; pertanto, non deve suonare alcun campanello d’allarme, piuttosto bisogna ritrovare la voglia di spazzare via questo risultato, partendo dalla prossima sfida in casa contro il Martina Franca e ricominciare una nuova serie di risultati positivi.

Giuseppe Mirabella

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gds – Curiale e Mazzarani in attacco per il Catania https://t.co/UkmElURhzx
Catania_Channel Catania, Biagianti in forse. Ritorno al 3-5-2 con Ripa-Curiale in avanti https://t.co/5jpQs9af6X
Catania_Channel Campione d’inverno. Catania e/o Trapani rovineranno la festa del Lecce? https://t.co/zYguBekMg5
Follow Catania_Channel on Twitter