IL CATANIA PERDE, MA RIMANE A GALLA

lega_pro

L’ultimo turno del girone C di Lega Pro ha visto il Catania sconfitto in quel di Benevento. La prima della classe non ha lasciato scampo agli etnei, che hanno comunque disputato una gara sufficiente arrendendosi soltanto al minuto 82. Nonostante ciò, l’ultima giornata è stata paradossalmente molto proficua per i rossazzurri. Infatti tra le dirette concorrenti solo il Melfi riesce a strappare un punto casalingo al Cosenza. Perde malissimo il Martina per 2-1 contro il fanalino di coda Lupa Castelli Romani, mentre in contemporanea la Juve Stabia espugna Ischia con un risicato ma efficace 0-1.

A 24 ore di distanza non cambia il destino del Monopoli, battuto in casa dalla Casertana per 1-2. Appare dunque rimandato l’appuntamento con la salvezza diretta quando mancano ormai soltanto 3 partite: il tempo scorre ed assiste il Catania.

Nelle zone alte di classifica si attende la discesa in campo del Foggia contro i siciliani dell’Akragas, mentre perde terreno dal Benevento il Lecce, fermato per 1-1 da un Messina compatto e coriaceo. Vince anche la Paganese che infrange definitivamente i sogni di gloria del Matera con un sonoro 4-0, mentre restano inviolate le reti di Andria e Catanzaro. Diventa dunque ancor più avvincente la lotta per i play-off, con 3 squadre racchiuse in due punti.

Carlo Maria Castiglione

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Social – Izco: “Forza Catania, andiamo a vincere a Lecce!” https://t.co/QZfvYLVXWv
Catania_Channel Lecce-Catania – Mister Liverani ne convoca 23, out Pacilli, c’è Legittimo https://t.co/YnXgILMnej
Catania_Channel Lecce-Catania, in cerca di un urlo di vera gioia. Occhio al Trapani al Massimino https://t.co/6jOTJvbgFS
Follow Catania_Channel on Twitter