IL CATANIA COMINCIA DA TRE!

il_catania_riparte_da_tre

Nella sala conferenze di Torre del Grifo, il direttore sportivo Marcello Pitino presenta ufficialmente i primi tre neo-giocatori rossazzurri: Loris Bacchetti, Andrea De Rossi ed Elio Calderini.

Ogni calciatore ha fatto una breve introduzione di sè, raccontando la propria storia calcistica, per poi rispondere alle domande dei giornalisti.

Per Bacchetti (difensore anno ’93) l’esperienza più importante è stata sicuramente quella di Pescara, sotto l’attenta guida di Zeman, con il quale ha conquistato la promozione in Serie A e, contestualmente, la convocazione in Nazionale U20: “I tifosi sono dispiaciuti per quanto accaduto negli ultimi mesi, ma apprezzeranno il fatto che siamo venuti qui ancor prima della sentenza. Nonostante le note vicende, una piazza come Catania non si può rifiutare”, così suona la carica e si presenta alla città.

De Rossi, cresciuto nelle giovanili della Roma, proviene dalla promozione in Lega Pro con l’Akragas e,  ancor prima, da due stagioni in C1 e C2 col Perugia (anche una breve esperienza al Benevento). Il giovane difensore classe ’94, ringrazia la società e si impegna ad onorare la maglia: “Penso solo a giocare e a dare il massimo; mister Pancaro, da buon terzino, mi dà consigli utili e io e i  miei compagni siamo pronti ad ascoltarlo”.

Calderini, classe ’88, rimpiange di aver avuto poco spazio da titolare in Serie B, ma ammette: “Ognuno ha ciò che merita, la colpa è solo mia”. L’attaccante perugino rasserena l’ambiente sulla condizione fisica del gruppo dicendo: “Il 6 settembre, quando si accenderà la lampadina, saremo tutti in gran forma”.

Inoltre in mattinata sono state presentate le divise ufficiali da gioco, note già da qualche giorno. La novità assoluta è rappresentata dallo sponsor tecnico, rinnovato rispetto la scorsa stagione: quest’anno, le maglie saranno prodotte da Macron che presenta la classica divisa a bande verticali rossazzurre (prima maglia), un completo bianco con riporti azzurri (seconda maglia) e una mimetica già vista sui campi italiani come terza maglia. I portieri vestiranno integralmente di giallo o rosso.

 

Giuseppe Mirabella

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Catania, Argurio: "Tedeschi sarà ceduto alla Pro Vercelli" - https://t.co/4qAtgzGT50 https://t.co/4tUKuqn900
Catania_Channel Catania, Sottil: "Tanta voglia e convinzione nella prima settimana di allenamento" - https://t.co/4qAtgzGT50 https://t.co/hquZK4Oy9j
Catania_Channel De Rosa (Ag. Ripa): “Già diversi contatti con la Reggina, ma…” https://t.co/4x1IRO0lau
Follow Catania_Channel on Twitter