FABIO SCARSELLA, UN INSOLITO GOLEADOR

fabio_scarsella_un_insolito_goleador

Fabio Scarsella, duttile centrocampista dai grandi inserimenti in area di rigore, è il rinforzo che tanto desiderava Giuseppe Pancaro per la propria squadra.

Alla prima uscita ufficiale dei rossazzurri, Fabio, forte anche dell’esperienza maturata attraverso una gavetta tra tante squadre militanti nel campionato di Lega Pro, è riuscito, attraverso un ottimo inserimento, a segnare il gol decisivo, che ha regalato ai suoi una vittoria che funge da carica per le prossime partite.

Il centrocampo visto a Matera, infatti, ha retto molto bene, soprattutto grazie all’ottima prestazione di Scarsella che, assieme Agazzi e Castiglia, è stato protagonista di una grande gara.

Fabio Scarsella proviene dalla Vigor Lamezia. I suoi palloni recuperati, i suoi assist vincenti, ma principalmente i suoi gol (ben 10 da centrocampista nella scorsa stagione) hanno permesso alla sua ex squadra, non solo di raggiungere la promozione in Lega Pro nella stagione 2013/14, ma anche di collocarsi in una buona posizione di classifica nell’annata successiva.

Uno dei suoi aspetti negativi, però, sta nella facilità con la quale accumuli ammonizioni. Sono stati forse troppi, infatti, i cartellini rimediati dal calciatore nella scorsa stagione. In un campionato nel quale il Catania, per centrare degli importanti obiettivi non può affatto sbagliare, saltare partite per diffida o lasciare la propria squadra in inferiorità numerica, significherebbe privare la compagine etnea di un perno importante. Nonostante ciò, Scarsella sembra essersi già adattato agli schemi ed alle posizioni che il mister ha designato per lui in campo. A Matera, infatti, sono stati davvero pochi i falli commessi dal giocatore.

Il Catania, adesso, non ha  bisogno di nomi, ma solamente di uomini che abbiano voglia di dare il massimo.
Scarsella, sicuramente, fa parte di questa cerchia, basti osservare la sua esultanza rabbiosa ed allo stesso tempo coinvolgente sotto la curva dei tifosi rossazzurri, dopo il gol che è valso i tre punti per gli etnei.

L’attaccamento alla maglia di questo calciatore, infatti, è parso già superiore a quello manifestato da parte di altri calciatori che, negli anni passati, hanno vestito la maglia rossazzurra.
Un buon auspicio per un Catania che deve assolutamente rialzare la testa.

Gabriele Indelicato

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Monopoli-Catania 0-0: le pagelle degli etnei https://t.co/BbXCdalRk5
Catania_Channel STENTA L'ATTACCO, VINCE LA STANCHEZZA: BUON PUNTO A MONOPOLI - Catania Channel https://t.co/kPSi3oV87U
Catania_Channel Catania, stanchezza e traversa: un punto in più. Sabato si gioca? https://t.co/XZ25PyHRK7
Follow Catania_Channel on Twitter