Catania, vincere per continuare a sognare

Catania-Channel-Marcolin

Quattro scontri diretti per il Catania in questo mese di aprile. I primi tre, rispettivamente contro Varese, Trapani e Latina, sono stati già vinti. Il quarto invece, andrà di scena venerdì sera alle 19 al “Massimino”, dove a sfidare gli etnei ci sarà la Ternana. All’andata era stato Avenatti a condannare un Catania vittima dell’ingenuità di Leto che si era fatto stupidamente sventolare il cartellino rosso in faccia, protestando per un fallo non concessogli dal direttore di gara. Al ritorno invece, sarà tutta un’altra storia. Non ci sarà più  Leto, né gli altri argentini, né una finta squadra. Ci sarà al contrario, un gruppo rinvigorito da quattro vittorie di fila, sostenuto da un pubblico colorato di rosso e di azzurro sugli spalti, vero dodicesimo uomo in campo. Anche la Ternana dal canto suo sta molto bene, avendo totalizzato otto punti nelle ultime quattro gare. Catania e Ternana dunque, si affronteranno in un ottimo stato di forma, quasi similare a dimostrazione del fatto che in classifica si trovino entrambe a 44 punti.

Un dato da non sottovalutare, inoltre, sta nella casella delle vittorie degli umbri, che vantano sei successi in trasferta, quarto record stagionale subito dopo Carpi (9), Bologna (8), Vicenza e Pescara (7). Dovrà stare attento, quindi, Dario Marcolin a schierare un Catania d’assalto per conquistare una vittoria che potrebe significare salvezza “virtuale”, visti i numerosi scontri diretti che si avranno da qui alla fine del campionato fra le squadre che lottano per salvarsi. La classifica è talmente corta che ci si potrebbe ritrovare invischiati in diverse situazioni, però quel briciolo di speranza di trovarsi all’ultima giornata a giocarsi i play-off ci può stare.  Almeno per adesso, è meglio essere concreti e pensare alla salvezza.

Federico Fasone

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Ufficiale: Scoppa non è più un giocatore del Catania | Catanista https://t.co/OQzmIBe3QW
Catania_Channel MERCATO – Risoluzione per Scoppa https://t.co/VsPV63DVJ8
Catania_Channel Ufficiale, Catania: risoluzione consensuale per Federico Scoppa - ITA Sport Press https://t.co/YyDcpMIVij
Follow Catania_Channel on Twitter