Catania, tre punti e basta!

catania_tre_punti_e_ basta

Ipotecare la salvezza e chiudere dignitosamente il campionato. E’ questo l’obiettivo del Catania di Marcolin nella sfida che lo vedrà contrapposto al deludente Livorno di Cristian Panucci. Al “Massimino” sabato pomeriggio andrà in scena uno dei pochi big match della Serie B di quest’anno, data la storia delle due squadre e il recente passato di entrambe nella massima serie.

I rossazzurri, in seguito alla sconfitta maturata al “Dall’Ara” di Bologna, sono ormai quasi fuori dalla lotta play-off, con una distanza di 7 punti dall’ottavo posto occupato in compartecipazione da Avellino e Livorno. I labronici, invece, sono in piena bagarre, e verranno in Sicilia con l’unico scopo di trovare la prima vittoria della gestione Panucci e avvicinarsi alle zone nobili della classifica.

Il Catania, che come sempre potrà contare sul sostegno incessante dei suoi tifosi – a proposito è prevista una maxi coreografia della Curva Nord – ottenendo i 3 punti aggancerebbe quota 50, il che vorrebbe dire salvezza ufficiosa, anche se non ancora matematica. E chissà se dal “Partenio”, dov’è in programma Avellino-Pescara, non giungano notizie clamorose che possano rimettere in corsa il Catania per gli spareggi promozione… Difficile, parecchio complicato. In questo momento gli etnei hanno soltanto l’obbligo di guardare in faccia la realtà, la quale attualmente altro non può essere che la permanenza in Serie B.

Per quel che concerne le formazioni, Dario Marcolin dovrà fare a meno degli squalificati Luca Ceccarelli ed Emanuele Calaiò. In difesa, invece, mancherà ancora una volta Lorenzo Del Prete, con Belmonte pronto a farne le veci come accaduto a Bologna, mentre Raffaele Schiavi comporrà la coppia centrale con Gaston Sauro. A centrocampo, Sciaudone tornerà ad affiancare Rinaudo e Coppola, con Raphael Martinho destinato ancora una volta a partire dalla panchina. In avanti, tridente scontato formato da Castro, Rosina e Maniero.

In casa Livorno, tutti disponibili per l’allenatore ex difensore della Roma, eccezion fatta per il lungodegente Luca Siligardi. In mediana ci sarà Marco Biagianti, pronto all’ennesima partita da ex dinanzi al suo vecchio pubblico.

Catania, vincere e nient’altro!

 

Probabili Formazioni

Catania(4-3-1-2) Gillet,Belmonte,Sauro,Schiavi,Mazzotta;Sciaudone,Rinaudo,Coppola; Rosina,Castro,Maniero. All.Marcolin

Livorno (3-5-2)

Mazzoni; Bernardini, Emerson, Lambrughi; Maicon, Moscati, Luci, Biagianti, Jelenic; Galabinov, Vantaggiato. All.Panucci

 

Daniele D’Alessandro

Tags

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel A PAGANI PER CONTINUARE LA SCALATA: MAROTTA -CURIALE DAL PRIMO MINUTO? - Catania Channel https://t.co/BjcoEB3Tfh
Catania_Channel La Sicilia – Sottil pensa a Curiale e Marotta insieme https://t.co/2Kiv9HsFoX
Catania_Channel Monopoli-Catania, le info per il Settore Ospiti - https://t.co/4qAtgzGT50 https://t.co/tBAumN2eo8
Follow Catania_Channel on Twitter