CATANIA, PRESENTATO LO STAFF TECNICO. LO MONACO: “VI DICO TUTTO SUL CASO CASTRO”

staff tecnico

Giornata di presentazioni, stamani, presso la Sala Congressi di Torre del Grifo. È stato infatti ufficializzato lo staff tecnico della prima squadra per la stagione sportiva 2016/2017. Ad affiancare il tecnico Pino Rigoli, in qualità di Allenatore in Seconda, sarà Vincenzo Milazzo. Alessandro Russo sarà il Collaboratore Tecnico. Marco Onorati sarà il Preparatore dei Portieri. A Giuseppe Nastasi va la mansione di Responsabile della Preparazione Atletica, affiancato da Giuseppe Colombino che svolgerà la carica di Preparatore Atletico – Addetto alla Riabilitazione.

Definito anche il ruolo di Team Manager con la nomina di Emanuele Passanisi. A completamento dello staff, presentati inoltre i responsabili dell’area sanitaria. Questi i nomi: Dottor Antonio Licciardello (Responsabile Sanitario), Dottor Francesco Riso (Medico Sociale – Fisiatra e Responsabile Riabilitazione), Dottor Alfio Scudero (Medico Sociale), Dottor Giuseppe Bonaccorso (Ortopedico), Andrea Cali’ (Massofisioterapista), Salvatore Libra (Massaggiatore).

Nel corso della conferenza, inoltre, sono stati illustrati i dettagli dell’accordo tra il Calcio Catania e Domus Bet, nuovo Main Sponsor. L’azienda capeggiata dal Presidente Francesco Di Paola ha scelto di legarsi al club rossazzurro per i prossimi quattro anni.

Numerose anche le domande rivolte dai giornalisti al Direttore, Pietro Lo Monaco, il quale ha fatto chiarezza su alcuni temi caldi. Uno fra tutti il famigerato caso Castro. La Fifa ha già avviato la procedura per la penalizzazione di 6 punti da scontare nel prossimo campionato. Tuttavia, come riferito dall’ad rossazzurro, il Catania punta a fare leva sull’accordo preliminare già stipulato con il club argentino del Racing, che potrebbe scongiurare soluzioni estreme che peserebbero come un macigno sulle sorti del prossimo campionato. Novità anche in sede di calciomercato: praticamente fatta per l’arrivo di Zibert dall’Akragas. Percorso inverso, invece, per Di Grazia, Rossetti e Sessa.

Antonio Longo

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Gazzetta – Lodi e le differenze tra Serie A e Serie C https://t.co/Qi3v3oKRaK
Catania_Channel Catania, arrestato ex calciatore con passato in Serie A - ITA Sport Press https://t.co/NzcGL6xiJJ
Catania_Channel GdS – Catania, da un derby all’altro: sabato c’è la Leonzio https://t.co/Z14vUDdKqM
Follow Catania_Channel on Twitter