CATANIA, MA CHE DISASTRO!

catania_ma_che_disastro

Una traversa di Calil quando ormai i giochi sono fatti, per il resto il Catania non si vede ad Ischia. Partiti alla conquista dei tre punti (almeno così si pensava), i rossazzurri tornano a casa con una pesante umiliazione. Un 2-0 a favore dei padroni di casa firmato Moracci e Kanoutè, poi si chiude il sipario. I gol sono uno per tempo, entrambi da calcio piazzato: il primo è un tiro di Moracci, non così tanto irresistibile, che però Liverani controlla male e dal quale si fa colpevolmente trafiggere; il secondo è un tocco sotto porta di Kanoutè, che sfrutta una grave amnesia difensiva etnea.

C’è poco da raccontare sulla partita, perché il Catania in realtà non si è mai visto. Rossazzurri completamente amorfi e privi di sostanza. Pippo Pancaro opta per far esordire Pessina a centrocampo, ma la linea mediana risulta essere imbavagliata dagli avversari, incapace di costruire qualcosa di buono. Un Catania spento, soprattutto negli ultimi venti metri, laddove non arriva o se arriva si perde in un “bicchiere d’acqua”. Passaggi sbagliati, scambi imprecisi e sterili affondi, che portano solo rabbia ai tifosi rossazzurri. Non riescono a scuotere la situazione nemmeno i neo acquisti Lupoli e Gulin, autori di una partita incolore. Solo molta confusione e poca concentrazione in campo: il risultato è disastroso.

Il gioco è sempre lo stesso e gli avversari non vengono più sorpresi. Il Catania non ha continuità nei risultati: a volte vince, pareggia spesso e poi perde. Ma la sostanza dov’è?

Federico Fasone

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Brescia, Cellino: “Massimo appoggio a Fabbricini” https://t.co/O5m0CNUQsV
Catania_Channel Gazzetta – Catania, settanta giorni di allenamento in attesa di un campionato https://t.co/icdWFYkHMD
Catania_Channel Salta anche Matera-Catania: attenzione però alla quarta giornata | Catanista https://t.co/7fQUxXMfpb
Follow Catania_Channel on Twitter