CATANIA, LA LISTA DELLA SPESA DI PANCARO

catania_il_bilancio_dopo_il_31_agosto

Il Santo Natale si avvicina sempre di più. Atmosfera magica, emozionante, indescrivibile. Milioni di letterine sono già state inviate a destinazione, sogni e desideri di grandi e piccini riposti su un foglietto di carta dal valore inestimabile. Chissà che, in vista del mercato di gennaio, anche il mister rossazzurro, Giuseppe Pancaro, abbia voluto buttare giù una lista di regali da farsi comperare dalla dirigenza etnea. Probabile, si, perchè di rinforzi questo Catania ne ha davvero bisogno, soprattutto per continuare a inseguire quel sogno lontano chiamato play-off. Non tantissimi, attenzione, ma qualcheduno di assoluto valore per la categoria sicuramente.

Cominciamo dal reparto più delicato, quello dei portieri. Le incertezze di Bastianoni e il mistero Liverani fanno si che, almeno un numero uno, debba arrivare alle falde dell’Etna. Proviamo a ipotizzare qualche nome in grado di garantire sicurezza ed affidabilità tra i legni. Tra i migliori elementi scesi in campo al ‘Massimino’ durante questa stagione, spiccano soprattutto Alessandro Vono dell’Akragas e Pietro Perina del Cosenza, autori di numerosi interventi decisivi contro Calil e compagni.

In difesa, invece, obbligatorio portare a casa un sostituto dell’inesauribile Leonardo Nunzella, finora utilizzato in tutte le gare di campionato dal tecnico ex Juve Stabia. Tra i nomi più appetibili c’è sicuramente quello di Antonio Zito, terzino mancino in uscita dall’Avelino, nel mirino anche di un’altra big del girone C, ossia il Lecce.

Qualcosa si farà, inoltre, pure in mezzo al campo. Sicuri della riconferma appaiono Musacci, Agazzi, Scarsella e Castiglia, non hanno totalmente convinto, al contrario, Russo e Lulli. Necessari due o tre innesti, dunque, da individuare in elementi di esperienza e talento tali da far la differenza.

Infine, veniamo alla questione attacco. Fermo restando l’elevatissimo rendimento garantito fin qui da Caetano Calil nelle vesti di prima punta, è proprio un bomber di categoria l’obiettivo più importante da regalare ai tifosi rossazzurri. Francesco Nicastro, centravanti della Juve Stabia ed ex gioiellino della Primavera rossazzurra, o Felice Evacuo, top player assoluto per la categoria,  potrebbero rispondere perfettamente all’identikit tracciato. Riportando il brasiliano ex Crotone nel suo ruolo naturale, usufruendo della fantasia garantita dai vari Russotto, Falcone o Calderini e alternando Gianvito Plasmati con una punta di egual valore, il Catania potrebbe tornare nuovamente a volare…

Daniele D’Alessandro

Se ti è piaciuto, leggi anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Guarda le partite del Catania

Seguici su Twitter

Catania_Channel Settore Giovanile – Under 17 e Under 15 domani match contro il Cosenza https://t.co/nl8hqG1rTS
Catania_Channel L’avversario – Domani Calori in conferenza stampa https://t.co/52Ifh8fUF4
Catania_Channel Torre del Grifo – Domani pomeriggio la rifinitura https://t.co/DEY6Fr7Ikc
Follow Catania_Channel on Twitter